serravalle. CON L’INQUINAMENTO DELL’ACQUA NON SI SCHERZA

SERRAVALLE. Con l’inquinamento dell’acqua non si scherza. Come esponente locale di Fratelli d’Italia confido pertanto nel senso di responsabilità che l’attuale amministrazione comunale ha sempre dimostrato e che tutt’oggi in questo frangente manifesta mediante l’ampliamento e l’approfondimento delle indagini, auspicando  che venga rintracciata  al più presto la causa della presenza degli agenti inquinanti nei pozzi segnalati, che siano verificati eventuali danni all’ambiente e alle persone e che venga individuato  il relativo responsabile.

Quest’ultimo dovrà certo pagare per il suo comportamento, deliberato o meno,  per le inevitabili  conseguenze ambientali e per i disagi causati ai residenti: inquinare l’ambiente significa attentare alla salute dei cittadini.

Elena Bardelli — Circolo Fratelli d’Italia-Serravalle Pistoiese

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email