serravalle. DISAGI PER TEMPORANEA CHIUSURA DELLA PALESTRA DI CASALGUIDI

Fratelli d’Italia sta dalla parte della giunta Lunardi. "L’attuale amministrazione sta pagando in termini di disagio e risorse la trascuratezza della precedente giunta"
Piove in palestra

SERRAVALLE. La palestra di Casalguidi è chiusa da alcuni giorni al pubblico per motivi di sicurezza. Si tratta comprensibilmente di un disagio per le società sportive e per tutti coloro che praticano sport, ma le misure si sono rese necessarie per tutelare l’incolumità dei frequentatori.

Si registrano infatti diverse perdite di acqua dal tetto a causa dello stato precario della copertura, dovuto alla totale mancanza di manutenzione ordinaria e straordinaria nell’ultimo decennio e oltre.

I vecchi pannelli di copertura, ormai usurati dal tempo, non adempiono più alle loro funzione e per questo dovranno essere sostituiti al più presto per consentire il regolare utilizzo dell’impianto.

Anche per quanto riguarda le strutture sportive l’attuale amministrazione sta pagando in termini di disagio e risorse la trascuratezza della precedente giunta. La verità può far male, ma va detta sempre fino in fondo.

In attesa della ristrutturazione dell’intera palestra, si rendono necessarie soluzioni tampone al fine di assicurare una rapida ripresa delle attività sportive.

Fratelli d’Italia sta dalla parte della giunta Lunardi, che pur incassando lamentele e proteste gratuite per inadempienze altrui, in silenzio si rimbocca tuttavia le maniche per garantire la continuazione di un importante servizio alla collettività. 

Lucio Avvanzo — Elena Bardelli

Fratelli d’Italia-Serravalle Pistoiese

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email