serravalle. “FRATONI PENSA SOLO A RIVENDICARE I MERITI PER SÈ E PER LA REGIONE”

Bardelli (Fdi): “Dovrebbe piuttosto mostrare soddisfazione per la sicurezza e la salute dei cittadini”

Elena Bardelli, Fdi Serravalle

SERRAVALLE. Dopo l’ottima notizia dell’individuazione della fonte di contaminazione della falda acquifera nell’area di Ponte Stella, abbiamo letto sconcertati le parole dell’ex assessore Fratoni, che rivendica per la Regione Toscana i meriti dell’operazione, accusando l’amministrazione comunale di esserseli arbitrariamente intestati poiché l’accertamento del responsabile dell’inquinamento sarebbe una chiara competenza attribuita per legge alla Regione.

A tal proposito chiediamo al consigliere regionale Federica Fratoni per quale motivo — se è vero come lei afferma che l’accertamento delle cause e delle responsabilità dell’inquinamento ambientale spetta alla Regione — nel dicembre 2014 Arpat, organo regionale, abbia scritto una lettera alla precedente amministrazione comunale comunicando la contaminazione delle acque di Via Redolone ed esortandola ad indagare per rinvenirne la fonte; e per quale motivo — considerato che tra gli intestatari di quella lettera figura anche la Regione — quest’ultima non si sia prontamente mossa allora, insieme al sindaco Mungai e all’assessore di competenza, senza aspettare la segnalazione  effettuata dal Comune di Serravalle Pistoiese nel 2018, dopo che la giunta Lunardi è venuta a conoscenza della contaminazione dandone prontamente comunicazione alla popolazione (a differenza dei predecessori, che avevano tenuto tutti all’oscuro della faccenda).

Non ci risulta peraltro che l’attuale amministrazione  abbia mai dimenticato di citare, a partire dall’ente regionale, i vari attori coinvolti nelle ricerche e nelle indagini dell’origine dell’inquinamento per il bene della collettività.

Elena Bardelli- Circolo Fratelli d’Italia-Serravalle Pistoiese

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email