SERRAVALLE. GORBI A GARGINI SUL PDL IN FRANTUMI

Elia Gargini
Elia Gargini

SERRAVALLE. Durante il Consiglio comunale di ieri mattina (29 novembre – n.d.r.), il consigliere Elena Bardelli ha annunciato l’addio al gruppo Pdl (vedi anche qui).

“Ci sono diversità di vedute sulla politica nazionale, ma anche su quella locale – ha sostenuto Elena Bardelli – divergenze sul modo di concepire e fare politica sul territorio. Ci sono, inoltre, diversità nel modo di concepire e condurre l’opposizione in Consiglio comunale e al di fuori di esso”.

Scrive, a tal proposito, Federico Gorbi: “Siamo ovviamente rispettosi di quanto avvenuto: Elena Bardelli, iscritta a Fratelli d’Italia, non condivide l’azione politica del capogruppo Roberto Bardelli, suo fratello sì, ma iscritto a Forza Italia. Nulla di male. Si sa, la politica può dividere.

“Ci tornano tuttavia alla mente le parole del coordinatore di Forza Italia di Serravalle Pistoiese, Elia Gargini, all’indomani della spaccatura del gruppo Serravalle Futura, gruppo da cui è nato poi Serravalle Popolari e Riformisti, l’unico gruppo rimasto in Consiglio comunale, oltre quello di maggioranza.

“Elia Gargini in quell’occasione disse: «Mi viene in mente la maestra che alle elementari mi spiegò che, nelle addizioni, mele e pere non si possono sommare. Ovvero, non si possono fare alleanze a tutti i costi tra persone con idee e modi di agire opposti, al solo scopo di raccattare qualche voto in più. Le alleanze politiche si fanno su idee, programmi, progetti. Questo è quello che abbiamo sempre sostenuto nel Pdl, ed evidentemente è stato il tempo a darci ragione».

“È vero, caro Elia Gargini, il tempo è sempre galantuomo.

Federico Gorbi
Capogruppo “Serravalle Popolari e Riformisti”

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento