serravalle. IL COMUNE RICORDA GIANLUCA PARRILLO E ITALICO GRILLI

La locandina

SERRAVALLE. L’amministrazione comunale ha deciso di intitolare alcune aree verdi a persone che hanno lasciato un segno nella memoria di tutti come Gianluca Parrillo e Italico Grilli a cui saranno intitolati il giardino di via Zeti e il campo sportivo Ponte di Serravalle mentre l’area giochi di Ponte di Serravalle sarà dedicata ai personaggi della favola di Pinocchio, il Gatto e la Volpe con il patrocinio della fondazione Collodi.

La cerimonia di intitolazione delle aree si svolgerà sabato 12 ottobre alle 16.30.

“A Ponte l’Amministrazione Comunale – afferma l’assessore agli eventi sportivi, Maurizio Bruschi – ha voluto valorizzare le aree a verde e di svago non solo migliorandole e rendendole più fruibili, ma intitolandole a persone scomparse da tempo e che sono nel cuore degli abitanti. Una scelta condivisa con i cittadini del posto, sono felice di poter ricordare con questa azione Gianluca Parrillo un giovane scomparso in un incidente stradale, all’intitolazione sarà presente anche il vice sindaco di Pieve a Nievole Salvatore Parrillo.

Il murales degli studenti del “Petrocchi”

Il campetto di calcio sarà intitolato a Italico Grilli detto “Bocciolo” personaggio amato da tutto il paese, sempre disponibile con tutti, l’area giochi dei bambini invece sarà dedicata al Gatto e la Volpe con il patrocinio della fondazione C. Collodi grazie al presidente Pier Francesco Bonacchi e con il bellissimo murales disegnato dagli studenti del liceo artistico Petrocchi di Pistoia e per questo ringrazio la dirigente scolastica Elisabetta Pastacaldi. All’iniziativa ci saranno anche il parroco Don Stanislao e le forze dell’ordine e le autorità del Comune. Si concluderà tutto con un rinfresco offerto dal comitato eventi del paese”.

[innocenti – comune di serravalle]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email