serravalle. IL PD HA PERSO DOPO IL COMUNE ANCHE LA PREMINENZA POLITICA

Elena Bardelli ha analizzato il voto delle recenti elezioni Europee nel comune di Serravalle Pistoiese
Fdi di Serravalle festeggia

SERRAVALLE. Il circolo di Fratelli d’Italia-Serravalle Pistoiese intende ringraziare tutti gli elettori che il 26 maggio scorso, mediante il loro voto, hanno dato fiducia al partito e ai suoi candidati.

Dalla percentuale del 2,3 % delle elezioni europee del 2014 siamo passati al 6,1% di questa tornata elettorale, crescendo dello 0, 55% rispetto alle politiche dell’anno passato.

È per noi la dimostrazione che un piccolo gruppo di persone, cresciuto numericamente nel tempo e sempre più radicato sul territorio, ha lavorato in modo serio e costante a servizio dei cittadini diventando credibile ai loro occhi e meritevole del loro consenso. La continuità e la coerenza sono state premiate.

Confrontando i risultati del 2019 con quelli del 2014 emergono quattro dati incontrovertibili: l’enorme calo del Pd (-27,8 %) in una “roccaforte rossa” blindata, governata dalla sinistra fino al 2017 per 70 anni consecutivi; un discreto calo di Forza Italia nell’area di centrodestra (-5,4%); una flessione più o meno della stessa entità percentuale (-5%) per quanto riguarda il Movimento 5 Stelle; la crescita di due sole forze politiche: quella esponenziale di Lega (+31,4%), che si attesta come primo partito a Serravalle, e quella lenta ma costante e progressiva di Fratelli d’Italia (+3, 8%), presente attivamente sul territorio, che supera anche se di poco i voti di Forza Italia divenendo così il secondo partito di centrodestra.

Non sappiamo se gli esponenti del Pd serravallino abbiano realizzato, ma occorre sottolineare che dopo il comune hanno perso anche la preminenza politica. Per quanto ci riguarda, ripartiamo subito senza sosta per il prossimo appuntamento elettorale, ossia le regionali del 2020, mediante le quali intendiamo mandare a casa con l’aiuto di chi crede in noi il governatore Rossi e la sua giunta.

Oltre che alla cittadinanza esprimiamo i nostri ringraziamenti a coloro senza il contributo dei quali non sarebbe stato possibile raggiungere questo esito, ovvero Fabio Pacini, Sergio Nenciarini, Andrea Baccini, Marco Innocenti, Mariasossia Capasso, Luca Cangemi, Gennaro e Antonio Vergara, che credendo fermamente nei principi e nei valori del partito, si sono impegnati con umiltà e dedizione per la buona riuscita della campagna elettorale.

Elena Bardelli —

Fratelli d’Italia-Serravalle Pistoiese

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email