serravalle. IL RICORSO? UN ATTO DOVEROSO NEI CONFRONTI DEI CITTADINI

La squadra del centrosinistra presentatasi alle scorse elezioni comunali

SERRAVALLE. Accogliamo con favore la decisione del Tar di dar luogo al riconteggio delle schede contestate, per dare così certezza all’esito delle votazioni amministrative del giugno scorso, e non solo per lo scarto di appena cinque voti tra le due coalizioni.

Esprimiamo piena fiducia nell’operato e nelle valutazioni degli organi istituzionali competenti.

Al di là di quello che sarà il risultato finale, che, siamo consapevoli, non potrà cancellare la sconfitta che abbiamo subito, tale istanza era un atto fondato nella sostanza e a nostro avviso doveroso nei confronti dei cittadini, cosa che non abbiamo invece avvertito dai banchi dell’attuale maggioranza, quando si sono sentiti toni sprezzanti e liquidatori sul ricorso e sulla stessa magistratura.

Il nostro impegno sul territorio proseguirà senza flessioni a fianco dei cittadini in questa fase transitoria e di attesa che, nell’interesse dei serravallini, non deve rallentare l’attività del Comune.

Per questo, sproneremo l’Amministrazione ad operare ferma restando la nostra opposizione dura ma costruttiva.

Gruppo consiliare Centrosinistra per Serravalle

 

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

One thought on “serravalle. IL RICORSO? UN ATTO DOVEROSO NEI CONFRONTI DEI CITTADINI

Lascia un commento