serravalle. IL SACRIFICIO DEL COMANDANTE PARTIGIANO E DEI SUOI COMPAGNI

In occasione del 72º anniversario della Liberazione il Comune ricorderà la figura del partigiano Silvano Fedi
Silvano Fedi
Silvano Fedi

SERRAVALLE. Il comune di Serravalle Pistoiese, in occasione del 72º anniversario della Liberazione del territorio comunale, ricorderà la figura del partigiano Silvano Fedi in un incontro pubblico in programma mercoledì 7 settembre alle 21 presso l’oratorio della Vergine Assunta, a Serravalle capoluogo.

Durante la serata l’amministrazione comunale consegnerà al fratello del partigiano ucciso, professor Bruno Fedi , una pergamena in ricordo del sacrificio del comandante partigiano e dei suoi compagni.

Seguirà un incontro organizzato dall’amministrazione comunale, in collaborazione con la sezione Anpi di Serravalle Pistoiese, dove si ripercorreranno i tragici eventi che portarono all’eccidio di Montechiaro e alla liberazione di Serravalle Pistoiese, avvenuta il 7 settembre 1944.

Saranno presenti: il sindaco di Serravalle Pistoiese, Eugenio Patrizio Mungai, il presidente della commissione cultura del comune di Serravalle Pistoiese, Roberto Daghini, il presidente dell’Anpi provinciale, Aldo Bartoli, ed il vicepresidente dell’Anpi provinciale, Renzo Corsini, gli storici professor Renato Risaliti ed il dott. Roberto Aiardi.

Durante tutta la durata dell’iniziativa sarà presente una rassegna fotografica sulla figura di Silvano Fedi a cura di Paolo Cerretini.

[tasselli – comune serravalle]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento