serravalle. IL TORNEO DEI RIONI? “UNA AGGREGAZIONE CHE SI VEDE”

Accogliamo un intervento di Lisa Ringressi, presidente del Rione Casale Centro, vincitore della edizione 2019
Il logo del rione Casale Centro

SERRAVALLE. Sul torneo dei Rioni di Serravalle interviene Lisa Ringressi, presidente del Rione Casale Centro, vincitore della edizione 2019: 

“Premetto che io sono giovane e quando veniva giocato circa trenta anni fa questo torneo non ero ancora nata (o meglio sono nata lo stesso anno che hanno smesso di farlo) e quindi non ho vissuto quel tempo dove si giocava sull’asfalto ma mi è stato raccontato da sempre ed è per questo che quando l’anno scorso hanno rispolverato l’idea di riproporlo io sono partita in quarta carica e vogliosa di fare qualcosa.

Da un anno e mezzo a questa parte (da un gruppo di gente che a mala pena si conosceva) è nato quello che è oggi il rione Casale Centro.

La targa

L’emozione di invadere il campo ai tre fischi di fine partita martedì sera è stata inebriante, un’emozione resa ancora più ricca dal ricevere il premio per Il Più Bel rione assegnatoci con i criteri di spirito di appartenenza, eventi annuali e addobbi è stato segno tangibile di un’aggregazione che si vede.

Quest’ultimo è lo scopo fondamentale per il quale si fa tutto questo: l’aggregazione, il divertimento e la sana competizione fra rioni.

Per questo mi sento di ringraziare in primis il Comitato dei Rioni di Serravalle Pistoiese per tutto il lavoro svolto e per la voglia di fare, la Giunta comunale per sostenerci e credere che la cosa possa funzionare, tutti i rionali senza i quali non sarebbe possibile niente e la mitica squadra del Rione Casale Centro che ci ha regalato la possibilità di aggiungere un’altra stella alle nostre vittorie storiche. Orgogliosa e fiera…. W il Casale Centro”.

[lisa ringressi]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email