serravalle. IMPERIZIA E NEGLIGENZA DI CHI A SUO TEMPO AVREBBE DOVUTO VIGILARE E CONTROLLARE

Fdi Serravalle Pistoiese interviene sulle infiltrazioni di pioggia nelle scuole
Una delle infiltrazioni riscontrate

SERRAVALLE. Non possiamo certamente rimanere indifferenti di fronte alla denuncia pubblica del vicesindaco Gorbi riguardo alle infiltrazioni di pioggia verificatesi in tre scuole del Comune di Serravalle Pistoiese: il nido di infanzia “La Buca delle Fate” di Masotti, la scuola dell’infanzia “Dire, Fare, Giocare” e la scuola elementare “Ilaria Alpi”, entrambe di Casalguidi. Si tratta a nostro avviso di fatto grave, considerato in più che i plessi interessati sono stati inaugurati di recente e che altri edifici pubblici maggiormente datati non presentano queste criticità.

Abbiamo appreso dalla stampa che i sopralluoghi dei tecnici comunali hanno evidenziato problemi legati alla progettazione di questi immobili, nello specifico connessi alla tipologia della loro copertura, che rende i tetti vere e proprie vasche di trattenimento dell’acqua.

Polo scolastico Ilaria Alpi

Non vogliamo accusare nessuno in particolare; fatto sta però che se gli edifici in questione sono stati progettati e costruiti durante il mandato delle giunte Mochi e Mungai — come è realmente avvenuto — non è colpa nostra né di nessun altro.

Le verifiche attestano quindi imperizia ed errori la cui responsabilità non ricade certo sugli attuali amministratori, che insieme alla comunità civile subiscono invece il danno e la beffa. Per questo possiamo tranquillamente affermare che l’amministrazione Lunardi, anziché essere facilitata o avvantaggiata dalle scelte politico-amministrative delle giunte precedenti — come il PD non manca mai di sottolineare — viene piuttosto ostacolata e rallentata nel suo agire, avendo ereditato situazioni manifestatamente critiche e per di più riguardanti la delicata questione della sicurezza dei minori, che è e deve rimanere per un comune prioritaria.

Considerevoli risultano infatti le risorse che dovranno essere destinate con urgenza alla soluzione delle problematiche occorse e che, nel caso di maggiore avvedutezza da parte di chi avrebbe dovuto a suo tempo controllare e vigilare, avrebbero potuto essere utilizzate per progettare e realizzare ulteriori opere pubbliche a beneficio della collettività.

Lucio Avvanzo — Elena Bardelli

Fratelli d’Italia-Serravalle Pistoiese

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email