serravalle. INQUINAMENTO FALDA ACQUIFERA A MASOTTI, GRUPPO CIVICO: CONTENERE LE SPESE PER IL MONITORAGGIO DEI POZZI

Alcune riflessioni in merito alla ordinanza del sindaco

SERRAVALLE. Abbiamo appreso  che, a seguito della rilevazione di sostanze inquinanti nelle acque della frazione di Masotti, si rendono giustamente  necessarie analisi frequenti dei pozzi privati ubicati in questa zona.

Considerando che la causa della contaminazione della falda sotterranea non dipende dai proprietari dei pozzi e che le analisi secondo i parametri richiesti hanno un costo non indifferente, chiediamo all’amministrazione comunale se sia giusto che la spesa per il monitoraggio dei pozzi, escluse naturalmente le analisi di routine, ricada sui privati, che non hanno nessuna responsabilità riguardo al  problema.

A nostro avviso dovrebbero essere previste opportune coperture pubbliche, parziali o totali, dei costi; nel caso, comunque, in cui ciò non fosse possibile, sarebbe doveroso da parte del comune mettere in atto convenzioni con laboratori accreditati di analisi al fine andare incontro alle necessità delle famiglie e di contenere il più possibile  le spese, in considerazione del particolare momento di criticità economica dovuto alla pandemia 

Gruppo Civico — Serravalle Pistoiese

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email