serravalle. LA DISCARICA DEL CASSERO PASSA A HERAMBIENTE

Fratelli d'Italia: "Auspichiamo adesso rapporti collaborativi, sereni e trasparenti con i nuovi gestori, sperando che la lontananza fisica della sede dell’azienda non ostacoli o infici la comunicazione"
La discarica del Cassero

SERRAVALLE. “La Discarica del Cassero viene venduta da Pistoiambiente srl a Herambiente, colosso bolognese che opera nel settore dello smaltimento e trattamento dei rifiuti. Verranno mantenute con il comune di Serravalle Pistoiese le convenzioni attualmente in essere”.

Così in un comunicato Fratelli d’Italia Serravalle Pistoiese conferma la notizia dell’acquisto da parte della società bolognese Herambiente (la più grande società nel settore del trattamento dei rifiuti). L’acquisto presso uno studio notarile prevede la ratifica entro fine luglio. La discarica del Cassero sarebbe stata venduta per una cifra che si aggira attorno ai 45 milioni di euro.

Herambiente

Con 86 impianti certificati, oltre 1400 operatori specializzati e una struttura commerciale dedicata, Herambiente opera sul mercato nazionale e internazionale, rappresentando un benchmark di riferimento europeo.

In Toscana Herambiente gestisce la discarica per rifiuti non pericolosi, urbani e assimilati di Firenzuola (località il Pago), la piattaforma di stoccaggio e impianto di selezione di Castelfranco di Sotto (PI) oltre all’impianto stoccaggio liquidi infiammabili di Pisa.

 “Le amministrazioni comunali a marchio Pd – si legge nella nota di Fdi — avevano sempre tenuto un rapporto ambiguo con il gestore dell’impianto, fino ad appoggiare la richiesta di poter accogliere rifiuti maggiormente tossici o pericolosi fatta dall’azienda alla Regione Toscana e ad autorizzare e promuovere le famose scampagnate nei pressi della discarica stessa”.

L’ingresso alla discarica di Firenzuola

“L’attuale amministrazione, succeduta nel momento del sequestro, ha preteso dal gestore il rispetto di regole molto più rigorose a garanzia della sicurezza pubblica e del rispetto dell’ambiente, schierandosi a favore della chiusura dell’impianto.

Auspichiamo adesso rapporti collaborativi, sereni e trasparenti con i nuovi gestori, sperando che la lontananza fisica della sede dell’azienda non ostacoli o infici la comunicazione”.

L’1° luglio scorso Herambiente ha festeggiato il proprio decennale essendo nata nel 2009 quando traghetta l’expertise e la ricca dotazione di impianti del Gruppo Hera in una nuova realtà in grado di meglio cogliere le prospettive di sviluppo del settore, caratterizzato da un’alta frammentazione degli operatori e da una infrastruttura impiantistica insufficiente a rispondere alle necessità del Paese.

Andrea Balli

[andreaballi@linealibera.info]

 

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

One thought on “serravalle. LA DISCARICA DEL CASSERO PASSA A HERAMBIENTE

Comments are closed.