SERRAVALLE. MONTINI: «CATALANO CHIARISCA IL SUO SPIRITO DI APPARTENENZA»

Cena elettorale Pd. Foto di gruppo
Cena elettorale Pd. Foto di gruppo

SERRAVALLE. Il gruppo consiliare Centrosinistra per Serravalle interviene sulla questione aperta da un cittadino con una sua lettera pubblicata l’8 maggio 2015 sul giornale on line Linee Future dal titolo «Gliè tutt’un magna magna» disse Dante a Palermo.

Abbiamo deciso di attendere tempi non sospetti per diffondere questo comunicato, sebbene sia stata ravvisata subito la necessità di fornire delle risposte alle domande che quel cittadino aveva posto, anche se espresse in forma anonima. Non meno importante ribadire con forza le nostre posizioni che rischiano di essere offuscate da insinuazioni tendenti ad accomunare tutti in uno stesso calderone.

Pertanto, questo gruppo non può acconsentire che restino senza risposte quegli inquietanti interrogativi suscitati da un episodio verificatosi durante il recente periodo elettorale: ci riferiamo alla presenza del consigliere di maggioranza Gianni Catalano al fianco del consigliere di opposizione Ermanno Bolognini durante una cena elettorale (anzi, “in grande amicizia” si legge nella lettera).

Massimiliano Montini
Massimiliano Montini

Il consigliere Catalano ci ha detto che quella cena era stata organizzata in piena autonomia dall’allora candidato Pd al consiglio regionale Massimo Baldi – attualmente nominato consigliere regionale con grande soddisfazione da parte di tutti noi – e che Baldi aveva invitato personalmente Bolognini a prenderne parte.

Non entriamo certo nel merito della legittima presenza ad una cena in supporto di un candidato Pd ma l’atteggiamento del nostro consigliere, descritto e commentato dall’autore nella sua lettera, è stato per il nostro gruppo fonte di comprensibile imbarazzo.

Per questo, affinché erronee interpretazioni in merito a quell’episodio non si alimentino ulteriormente, questo gruppo, all’unanimità, ha chiesto al consigliere Catalano di prendere pubblicamente le distanze dai metodi e dai contenuti espressi dal consigliere Bolognini nei confronti di questa maggioranza che governa Serravalle Pistoiese.

Aspettiamo fiduciosi una sua nota ufficiale nella quale chiarisca pubblicamente la sua posizione e il suo spirito di appartenenza.

Massimiliano Montini
Capogruppo “Centrosinistra per Serravalle”

Vedi: http://www.linealibera.info/ma-il-magna-magna-continua/

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email