serravalle. POLIZIA LOCALE, RATIFICATO L’ACCORDO PER LO SVOLGIMENTO COORDINATO DEI SERVIZI

Il documento in materia di sicurezza stradale e contrasto alle violazioni ambientali è stato approvato dal consiglio comunale

Un posto di blocco della Polizia Municipale

SERRAVALLE. In occasione dell’ultima seduta del consiglio comunale è stato approvato e ratificato l’accordo promosso dalla Prefettura di Pistoia che prevede lo svolgimento coordinato dei servizi di polizia locale in materia di sicurezza stradale e contrasto delle violazioni ambientali.

L’accordo è stato sottoscritto dalla Provincia di Pistoia e dai Comuni di Pistoia, Marliana, Sambuca Pistoiese, Pescia, Monsummano Terme, Montecatini Terme e Serravalle Pistoiese.

“Ringrazio il prefetto di Pistoia, Gerlando Iorio per aver proposto questo accordo che per tre anni creerà un’attività di collaborazione tre le polizie locali in materia di sicurezza stradale e ambientale — afferma l’assessore alla polizia municipale del Comune di Serravalle, Maurizio Bruschi — e auguro buon lavoro al comandante dei vigili provinciali, Franco Monfardini che si occuperà del coordinamento.

L’accordo, partito in via sperimentale e della durata di 3 anni, consentirà di effettuare operazioni mirate e programmate nell’interesse dei cittadini e mi auguro che questo connubio di professionalità dia subito i suoi frutti e che anche altri Comuni entrino a farne parte”.

[innocenti – comune di serravalle]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email