serravalle. “SE IL COMUNE TORNERÀ ALLA SINISTRA…”

Gruppo civico: La responsabilità è tutta dei dirigenti regionali e provinciali di Fratelli d’Italia che non sanno tenere tenere unito il partito”

Il palazzo comunale a Serravalle

SERRAVALLE. “Se la sinistra vincerà la colpa sarà del Gruppo Civico che ha spaccato il centrodestra”. Siamo stufi di sentir ripetere questo ritornello senza senso. Divisivi, dispotici e ostili alla destra serravallina si sono rivelati piuttosto  i vertici di Fratelli d’Italia, che hanno soppresso un intero circolo e allontanato un gruppo di iscritti perché secondo loro “troppo di destra” o “troppo meloniani” (in realtà non desideravano essere “trasversali”)  e che inoltre avrebbero voluto impedire alla ex-portavoce Bardelli e ad altri ex tesserati di candidarsi.

Ci dispiace, ma il diritto di militare in partiti politici o di formare liste civiche e di candidarsi alle elezioni amministrative e politiche è riconosciuto e garantito dalla nostra Costituzione a tutti i cittadini italiani. Su questo i vertici regionali e locali di FdI non possono farci nulla. Nessuno può impedire ad altri di fare politica e di partecipare alle tornate elettorali, nemmeno  senatori e deputati.

Per questo saranno costretti ad accettare ciò che hanno causato con la mala gestione del partito a livello comunale.
E nessuno ci venga poi a parlare del senso di responsabilità, che dovrebbe portare le persone a fare passi indietro. Il senso di responsabilità lo avrebbero dovuto avere altri molto prima. Proprio perché abbiamo un progetto politico da proporre e in cui crediamo noi facciamo responsabilmente un passo avanti! Decideranno i cittadini a chi accordare fiducia e consensi, non certo i referenti di partito.
Se il Comune di Serravalle Pistoiese tornerà alla sinistra la responsabilità sarà tutta della dirigenza regionale e provinciale di Fratelli d’Italia che pur predicando l’unità del centrodestra non è capace di tenere unito il partito, compiacendosi anzi di causare fratture e divisioni sul territorio”.

Gruppo Civico —Serravalle Pistoiese

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email