serravalle. «SONO QUINDICI NOTTI CHE NON DORMIAMO PER I RUMORI»

Serravalle. Cantiere della seconda galleria della ferrovia

SERRAVALLE. [A.B.] Dallo scavo della galleria per la ferrovia provengono rumori notturni che da una quindicina di giorni disturbano il riposo notturno dei residenti.

Per questo motivo domani mercoledì 7 giugno alle 21 in via di Rio 5 si terrà una assemblea a cui sono invitati anche i residenti di via Castellani e quanti vorranno partecipare. L’obiettivo dell’incontro è trovare una soluzione.

“Sono 15 notti che le abitazioni più vicine ai lavori non possono dormire per i rumori provenienti dallo scavo sotterraneo. Abbiamo segnalato questo problema al Sindaco il 23 Maggio 2017 e ieri sera, durante la riunione presso il circolo Arci di Ponte di Serravalle, il Sindaco ha finalmente chiarito la sua posizione. Il Sindaco si è limitato a fare segnalazione all’Arpat e questo è il suo dovuto. Non farà più niente per tutelare il riposo dei cittadini. I lavori della galleria riguarderanno tutto il paese di Serravalle, non solo questa area. Questi rumori provengono dal martellamento della roccia e tutto il territorio di Serravalle ne sarà coinvolto”.

“I problemi lamentati oggi da un piccolo gruppo di residenti, tra breve – scrivono i residenti di via Rio e via Castellani – coinvolgeranno i residenti di altre zone, via via che i lavori alla galleria andranno avanti nel percorso”.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento