servizi demografici. DOMANI IL PASSAGGIO ALL’ANAGRAFE NAZIONALE DELLA POPOLAZIONE RESIDENTE

Per l'intera giornata di giovedì 19 settembre, gli uffici anagrafici, compresi quelli decentrati, rimarranno chiusi al pubblico
Anche a Pistoia parte l’Anagrafe Nazionale

PISTOIA. Il Comune di Pistoia domani giovedì 19 settembre entra a far parte dell’Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente (ANPR), una banca dati centralizzata che sostituirà le singole anagrafi comunali e l’Anagrafe Italiani Residenti all’Estero (AIRE). Per permettere tale passaggio, che richiede specifici aggiornamenti informatici, gli uffici dei servizi Demografici, compresi quelli decentrati, rimarranno chiusi al pubblico per l’intera giornata.

Durante il giorno potranno verificarsi disservizi anche per le modalità online di consultazione, certificazione e autocertificazione dei dati anagrafici e di stato civile.

Nel pomeriggio di domani si terrà un corso di formazione per i dipendenti comunali dell’Anagrafe sulle nuove modalità di lavoro. Dal giorno successivo, ossia già da venerdì 20 settembre, anche il Comune di Pistoia lavorerà in ANPR.

L’Anagrafe Nazionale è la banca dati nazionale nella quale stanno confluendo progressivamente tutte le 7.914 anagrafi comunali, consentendo così di superare l’attuale frammentazione. È istituita presso il Ministero dell’Interno, ai sensi dell’articolo 62 del decreto legislativo n.82/2005 (Codice dell’Amministrazione Digitale).

L’ANPR sostituirà progressivamente le anagrafi dei Comuni italiani, diventando il riferimento unico per la Pubblica Amministrazione, le società partecipate e i gestori di servizi pubblici. Ad oggi sono subentrati circa tremila comuni.

L’ANPR è un importante progetto di innovazione che, attraverso l’integrazione dei sistemi informativi pubblici e la semplificazione dei processi amministrativi, migliora i servizi per cittadini, enti e imprese relativi a cambi di residenza, censimenti, iscrizione e cancellazione dalle anagrafi, riducendo i costi e favorendo il processo di digitalizzazione della pubblica amministrazione.

Con l’attuazione dell’Anagrafe Nazionale si modificano alcuni adempimenti anagrafici relativi alla gestione della popolazione residente. Per citare soltanto i principali: l’utilizzo di una base dati nazionale consentirà la certificazione dei dati di un cittadino in qualsiasi Comune; il procedimento anagrafico per trasferire la residenza da un Comune a un altro sarà semplificato, poiché la banca dati centralizzata consentirà ai Comuni interessati di disporre immediatamente dei dati necessari alla conclusione della registrazione.

[comune di pistoia]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email