SICUREZZA SUL LAVORO E AMIANTO, UNA GIORNATA DI SENSIBILIZZAZIONE ALLA “SAN GIORGIO”

Il programma della iniziativa promossa per giovedì 28 aprile dal centro di documentazione amianto Marco Vettori e da Anmil Pistoia

Il programma

PISTOIA. [a.b.] Giovedì 28 aprile, in occasione della Giornata Mondiale per la sicurezza sul lavoro e della Giornata Mondiale per le vittime del lavoro e dell’amianto il centro documentazione amianto Marco Vettori e l’Anmil di Pistoia organizzano un incontro di ricordo e di sensibilizzazione.  

L’evento si svolgerà presso la Biblioteca San Giorgio di Pistoia dalle ore 9,30: si inizierà con la deposizione di fiori alla targa che ricorda le vittime dell’amianto e del lavoro posta all’esterno della Biblioteca.

Successivamente nell’Auditorium Terzani alla presenza delle autorità locali, della presidente della Società della Salute Area Pistoiese dottoressa Anna Maria Celesti, del presidente Anmil Provinciale Alessandro Grassini e della dottoressa Sandra Fabbri, direttrice della Fondazione Onlus “A. Pofferi” e del Centro di Documentazione Amianto Marco Vettori, si svolgerà il programma della mattinata che prevede un report sulla indagine di sorveglianza sugli ex esposti all’amianto ed altri cancerogeni occupazionali promossa dalla Regione Toscana.

Relazioneranno sul tema un responsabile del settore prevenzione e sicurezza nei luoghi di lavoro della Regione Toscana, la dottoressa Sandra Fabbri e Daniele Manetti dell’Anmil provinciale. Successivamente interverranno il dottor Beppino Montalti, presidente dell’Ordine provinciale dei Medici e il dottor Danilo Massai, presidente dell’ordine interprovinciale Firenze — Pistoia delle professioni infermieristiche sul tema “Nuove categorie di lavoratori esposti: gli operatori sanitari nelle loro varie funzioni” per ricordare i numerosissimi operatori sanitari morti o gravemente contagiati durante la pandemia da Covid 19.

Saranno previsti inoltre interventi di rappresentanti delle organizzazioni sindacali.
L’accesso è libero con le regole vigenti al momento (per accedere all’interno dell’Auditorium è indispensabile il possesso del green pass rafforzato e dovrà essere indossata la mascherina ffp2, per l’esterno è solo consigliata la mascherina in caso di assembramento).

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email