SILVIA BIAGINI RIELETTA SEGRETARIA DELLA FUNZIONE PUBBLICA CGIL

Silvia Biagini rieletta Segretaria della Cgil-Funzione Pubblica
Silvia Biagini rieletta Segretaria della Cgil-Funzione Pubblica

PISTOIA. In questi giorni si stanno svolgendo i congressi provinciali di tutte le Categorie della Cgil. Oltre 400 le assemblee svolte in tutti i posti di lavoro nella Provincia di Pistoia. Anche la Funzione Pubblica Cgil (oltre 3 mila iscritti negli Enti Locali, Sanità, Ministeri, Igiene Ambientale, Vigili del Fuoco, Cooperative Sociali, Enti pubblici non economici) ha svolto le proprie e ha tenuto il suo congresso provinciale. Silvia Biagini, 40 anni è stata rieletta, all’unanimità, segretaria generale della categoria. A lei vanno gli auguri di tutta la Cgil, sapendo bene che il compito che le spetta non è dei più facili.

Il pubblico impiego è da anni sotto un attacco demagogico che vorrebbe rappresentare questi lavoratori solo come privilegiati e fannulloni. Ricordiamo che grazie a loro (pubblici e non) è possibile garantire nel nostro paese servizi come la salute, la cultura, l’istruzione, la sicurezza del territorio, la tutela dell’ambiente, l’assistenza alle persone più deboli e sole e altro ancora. Lavoratrici e lavoratori in prima linea, il più delle volte costretti a lavorare con poche risorse, personale insufficiente, normative e leggi vecchie e molte volte in contrasto fra di loro per non parlare che per legge è stato tolto loro il diritto, da oltre 5 anni, al rinnovo del contratto nazionale di lavoro.

[segreteria della cgil di pistoia]

SU FACEBOOK:

 https://www.facebook.com/lineefuture

SU TWITTER:

 https://twitter.com/LineeFuture

PER COMMENTARE:

 http://linealibera.info/come-registrarsi-su-linee-future/

OPPURE SCARICA:

 Registrarsi su «Linee Future»

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento