SIMONE CALAMAI ELETTO PRESIDENTE DELLA PROVINCIA DI PRATO

“Sarò il presidente di tutti i cittadini e di tutti i territori, ma allo stesso tempo continuerò a lavorare con determinazione per la mia Montemurlo”

Simone Calamai neo presidente della Provincia di Prato

PRATO. [a.b.] Da oggi sabato 26 novembre Simone Calamai, sindaco di Montemurlo, è ufficialmente il nuovo presidente della Provincia di Prato. È il risultato delle elezioni provinciali a cui hanno partecipato i sindaci e i  consiglieri comunali di Prato, Vaiano, Vernio, Cantagallo, Montemurlo, Poggio a Caiano e Carmignano. Calamai succede a Francesco Puggelli.
“Per me — ha commentato il neo presidente — è un grande onore ed un orgoglio ricoprire questo ruolo. Sarò il presidente di tutti i cittadini e di tutti i territori, ma allo stesso tempo continuerò a lavorare con determinazione per la mia Montemurlo.

Il brindisi

Con tutto il mio impegno, le mie energie e le mie capacità, voglio che la Provincia sia la Casa di tutti i cittadini e di tutti i territori, anche alla luce dell’importanza che questo ente di area vasta deve ricoprire come capacità di coordinamento e sintesi delle necessità e delle esigenze di tutto il territorio provinciale”.
“Le mie priorità sono le scuole superiori e le infrastrutture viarie. Lavorerò allo sviluppo della Provincia di Prato, una realtà piccola da un punto di vista territoriale ma grande per la laboriosità dei suoi cittadini, per la sua importanza economica, sociale e culturale, per la sua storia passata e per quella che dovremo scrivere insieme”.
“Grazie — conclude — a tutti i sindaci e ai consiglieri comunali che mi hanno votato. Già da lunedì sarò a lavoro, in ascolto dei territori e di tutti i cittadini”.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email