SIMULAZIONE MAXIEMERGENZA: I MASS MEDIA IN VIALE MATTEOTTI

Il dottor Roberto Abati
Il dottor Roberto Abati

PISTOIA. In previsione della simulazione maxiemergenza, oggi, 29 novembre, a partire dalle 14, per i giornalisti, i fotografi e gli operatori Tv è stata messa a disposizione una sala stampa nei nuovi locali del 118 (ex pronto soccorso ospedale del Ceppo) viale Giacomo Matteotti; da lì potranno seguire le varie fasi dell’esercitazione potendo anche accedere alle aree ospedaliere coinvolte nella simulazione.

Prevista la presenza del Direttore generale Roberto Abati e dei direttori delle centrali operative di Empoli e Pistoia, rispettivamente i dottori Alessio Lubrani e Piero Paolini, medici dell’emergenza e urgenza, infermieri, operatori socio sanitari e personale e tecnici del Volontariato. L’evento prevede due momenti.

Nel primo, interviene solo il 118 di Pistoia inviando sul luogo del disastro i propri mezzi di soccorso e contemporaneamente attiverà le procedure per la gestione della maxiemergenza. Nel secondo il 118 di Pistoia, una volta chiarita l’entità e la gravità dell’evento, ed appurato che lo stesso non può essere gestito con le sole proprie forze, attraverso il Gruppo Regionale per la Gestione delle Maxiemergenze (Funzione Sanità), attiverà il 118 di Empoli che interverrà sul posto con ulteriori mezzi e personale di soccorso.

Alle 17, alla Biblioteca Comunale San Giorgio nella Sala Tiziano Terzani, si terrà una conferenza stampa alla presenza delle direzioni delle Aziende Usl 3 e Usl 11, Associazioni di Volontariato e autorità istituzionali, durante la quale saranno analizzate le fasi dell’esercitazione

[ponticelli – asl 3]

Vedi: http://www.linealibera.info/maxiemergenza-sabato-pomeriggio-crollera-il-vecchio-ceppo/

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento