sindaci inutili. IL SUCCESSORE DI SSG SUPERA LA MAESTRA NELL’ARTE DEL NON FARE LEGALITÀ

Le piste di pattinaggio di Quarrata saranno asfaltate con i liquami che hanno otturato il famoso “tubone” dei Casini, la fogna costata più di otto miliardi di lire e lasciata a marcire senza alcun utilizzo a spese dei contribuenti anche Pd?


Ma costringere i cittadini a vivere in condizioni di violenza, stalking e persecuzione come a Lecceto, è il miglior mondo che sanno darci i democratici senza pudore come il Mazzanti?

 

MAZZANTI, NON LASCIAR LE GENTI ILLUSE,

VEDI DI RIAPRIR LE STRADE CHIUSE.

E SE SOL PIANTI PANCHE COLORATE

NON DARTI TANTO L’ARIA A MECENATE!

 


Checché se ne dica, le vie del Signore sono infinitamente chiuse: vi piaccia o no!

 

IL PROSSIMO anno gli scade il quinquennio, al Mazzanti. Che ha realizzato? Panchine di tutti i colori, bandierine biancorosse, mangiate senza mascherina, diplomini a tutti, festicine alla Màgia rigorosamente senza i vigili.

Che cosa non ha fatto? Essere fedele servitore dello stato affermando, secondo il giuramento di sindaco, la piena legalità e il suo rispetto: ha lasciato al suo posto il suo assessore all’edilizia, Simone Niccolai, che costruiva capannoni abusivi a casa sua e non ha mai permesso il recupero della piena viabilità stabilita per legge e regolamento; è stato messo al corrente dei falsi prodotti dai suoi uffici e… s’è levato gli occhiali per non vedere.

Si fa così per essere democratici? In verità tutto questo lo aveva fatto anche la SSG, sua sindaca inutile predecessora che querela quando gli si dice il vero in faccia. Ma lui è andato oltre.

E nonostante tutto, guardate: quando finirà il mandato il suo P-Dio lo gratificherà e gli troverà, senza dubbio, un posto redditizio e nullafacente in qualche partecipata foraggiata anche dal popolo che ha votato.

Perché P-Dio non turba mai la pace dei suoi figli, se non per procurarne loro una più certa e più grande…

Edoardo Bianchini
[direttore@linealibera.info]


Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email