SINFONIE SCOZZESI TRA PESCIA E PISTOIA

I giovani musicisti della “West of Scotland Symphony Orchestra” si esibiranno nelle nostre città, inserite nella tournée italiana
Gli 85 musicisti della “West of Scotland Symphony Orchestra”
Gli 85 musicisti della “West of Scotland Symphony Orchestra”

PESCIA-PISTOIA. È l’orchestra sinfonica scozzese la protagonista dei concerti ad ingresso gratuito di stasera, martedì 5 luglio alle 21 in piazza del Grano a Pescia, e di domani, mercoledì 6 luglio alle 21 nella prestigiosa cornice del Duomo di Pistoia.

La “West of Scotland Symphony Orchestra”, che comprende 85 musicisti tra i 16 e i 18 anni, nasce nel 1996 e da allora ha continuato a garantire formazione professionale e opportunità a livello performativo a musicisti di talento di tutte le scuole dell’ovest e del centro della Scozia.

Con giovani musicisti di eccellenza in ogni sezione, un team di tutor e James Lowe alla direzione del coro, l’orchestra è in grado di garantire ai suoi membri una esperienza senza eguali, attraverso le sfide delle grandi sinfonie del diciannovesimo e ventesimo secolo.

Nei due concerti a Pescia e Pistoia eseguiranno un repertorio che spazia da arrangiamenti popolari fino alla musica classica e sinfonica.

Tutte le date della tournée italiana sono organizzate da “OneStage Concert Tours”, tour operator musicale inglese attivo nel settore da più di 15 anni e con sede a Londra.

Contatti e info.

Promozione: Chiara Simonetti 349-8543052 / chiara.simonetti28@gmail.com

One Stage Concert Tour Operator: Giulia Messinagiulia@onestage.co.uk / +44 0203 829

9944 / www.onestage.co.uk.

[simonetti]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento