SOCCORSO ALPINO LUCCA SALVA UNA DONNA A SAMBUCA PISTOIESE

Nella frazione di Campeda. Una 66enne trasportata al San Jacopo di Pistoia
Campeda di Sambuca in una vecchia cartolina
Campeda di Sambuca in una vecchia cartolina

LUCCA-PISTOIA. I volontari del Soccorso Alpino della Stazione di Lucca sono intervenuti stamani per il recupero di una cercatrice di castagne colpita da un malore nel bosco.

La chiamata è arrivata alle 11:30. La signora, G.T. (66 anni), si trovava nel bosco nella frazione di Campeda, piuttosto lontano da ogni strada principale quando si è sentita male.

I volontari la hanno raggiunta in poco tempo e, constatato il malore e le vertigini sentite dalla signora, la hanno portata in spalla con la barella fino al mezzo del Soccorso Alpino e da lì fino all’ambulanza che la ha trasferita come codice giallo all’ospedale di Pistoia.

L’intervento si è concluso con successo alle 14:30.

[alma rinaldelli – comunicato]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento