SPETTACOLI VIAGGIANTI, IL COMUNE ASSEGNA TRE SPAZI. PUBBLICATO L’AVVISO TRIENNALE

Le domande per piazza San Francesco, piazza Oplà e piazza della Resistenza devono pervenire al Comune entro il 26 ottobre tramite Pec

Una “giostra” per bambini: ecco dove è prevista la sua installazione

PISTOIA. Fino a mercoledì 26 ottobre è possibile presentare domanda per l’assegnazione di spazi destinati ad accogliere piccole e medie attrazioni di spettacoli viaggianti in piazza San Francesco, piazza Oplà e il parco di piazza della Resistenza.
Per quanto riguarda piazza San Francesco, è prevista l’installazione di una pista di pattinaggio sul ghiaccio e di un’attività commerciale del settore alimentare, che sia complementare all’attrazione, oltre a spazi adiacenti da destinare a strutture accessorie, per il periodo che va dal 7 novembre 2022 al 15 gennaio 2023, con possibilità di proroga fino al 31 gennaio. La concessione per gli anni 2023 e 2024 interesserà il periodo novembre/gennaio.
In piazza Oplà potranno essere installate piccole e medie attrazioni, fino a un massimo di cinque, del tipo “Mini ottovolante” (media attrazione), “Trenino lillipuziano su binario” (media attrazione), “Giostra storica” (media attrazione), “Tiro coca cola” (piccola attrazione) e “Rompitutto” (piccola attrazione) con un’occupazione massima di mq. 800, comprensiva di biglietteria e altre strutture accessorie, per il periodo dal 23 gennaio al 31 maggio 2023. La concessione per gli anni 2024 e 2025 interesserà il periodo gennaio/maggio.
Nel parco di piazza della Resistenza sono previste piccole e medie attrazioni fino a una massimo di due, del tipo “tappeti elastici” per il periodo dal 1 febbraio 2023 al 20 aprile 2025 e dal 21 aprile 2023 al 20 aprile 2025 per la “giostrina per bambini”.
Le domande di partecipazione, che saranno valutate da un’apposita commissione, dovranno pervenire al Comune di Pistoia entro il 26 ottobre, esclusivamente tramite posta elettronica certificata all’indirizzo: comune.pistoia@postacert.toscana.it
L’avviso e gli allegati sono pubblicati all’Albo pretorio e sul sito del Comune nell’area tematica “Commercio”.
Per ulteriori informazioni è possibile contattare il servizio Sviluppo economico e promozione territoriale scrivendo una mail all’indirizzo: annona@comune.pistoia.it

[comune di pistoia]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email