SPORT PISTOIESE DA APPLAUSI NONOSTANTE COMUNI E PROVINCIA

Atletica PT
Atletica PT

PISTOIA. Lo sport pistoiese è vivo e vitale: sia quello di squadra che quello individuale. Si veda, tra i numerosi esempi, anche l’atletica leggera, con formazioni capaci di confrontarsi con le migliori realtà regionali e nazionali, con elementi di assoluto valore, talenti emergenti così come atleti master che ancora oggi fanno la loro discreta figura.

A fronte di uno sport locale vivo e vitale, si può dire altrettanto delle amministrazioni locali, degli enti locali comuni e provincia nei confronti dello sport stesso? Sono vive e vitali? A giudicare dalle iniziative intraprese, dalle manifestazioni organizzate, dagli investimenti nell’edilizia sportiva, dai progetti che coinvolgono scuola e società sportive, dalla cultura sportiva degli stessi si direbbe proprio di no.

I politici, gli amministratori fanno a gara a snobbare lo sport, palestra di vita e scuola di salute della cittadinanza. Lo si capisce dalle nomine: gli assessorati allo sport spesso finiscono in mano a chi di sport non sa niente, ma soprattutto a chi pare proprio contrario per principio allo sport. Un errore sesquipedale perché si pensa che lo sport sia una sottospecie, qualcosa d’imparagonabile ad altri settori dell’esistenza, quasi un contenitore di esaltati e minorati. Prendiamo ad esempio l’Atletica Pistoia, un sodalizio forte sul campo e fuori dal campo di gara.

La gloriosa società, sponsorizzata Assindustria Pistoia, si è fatta valere alla 31° edizione dei Campionati Italiani Indoor Master (nella foto la staffetta 4x200m donne), tenutasi ad Ancona, ed è pronta ad allestire al Campo Scuola di Pistoia, sabato 5 e domenica 6 aprile, i Campionati Italiani Invernali di Pentathlon dei Lanci Master, manifestazione di notevole rilevanza che vedrà arrivare in città i migliori atleti tricolori di questa specialità.

Ma che Campo Scuola presenteremo a chi giungerà dalle altre realtà del bel Paese? Sono sufficienti cinque minuti per andarlo a vedere: è lo specchio di una città che preferisce far scorrere il tempo a braccia conserte.

gianlucabarni@linealibera.info

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento