stop 5G. LE ASSOCIAZIONI RINGRAZIANO IL SINDACO E LA GIUNTA

"Almeno in questo caso si sono dimostrati attenti e scrupolosi nel verificare ciò che documentavamo e nell’agire di conseguenza"
Stop alla tecnologia 5G

PISTOIA. Le associazioni Alleanza Beni Comuni, Obiettivo Periferia, Acqua Bene Comune Pistoia e Città in Cammino ringraziano i cittadini e la giunta per il risultato raggiunto con l’ordinanza di Stop 5G.

Questo il comunicato:

Esprimiamo sincera soddisfazione per aver visto accolte le istanze da noi presentate dopo gli incontri con l’Amministrazione comunale, a cui avevamo consegnato tutta la documentazione in relazione al problema 5G, sollevando l’attenzione sui possibili effetti sulla salute.

Il Sindaco Alessandro Tomasi e la Giunta, avvalendosi del principio di precauzione, hanno infatti approvato una ordinanza per impedire l’implementazione della tecnologia 5 G nel territorio comunale.

Ringraziamo vivamente il Sindaco e l’intera Giunta per essersi dimostrati, almeno in questo caso, attenti e scrupolosi nel verificare ciò che documentavamo e nell’agire di conseguenza.

Vogliamo ringraziare anche tutti i cittadini che ci hanno contattato ed aiutato con segnalazioni, telefonate, pareri affinchè ci potessimo attivare anche in questa situazione di emergenza.

Ringraziamo infine tutti i nostri volontari, i nostri esperti ed in particolare l’Associazione Medici per l’ Ambiente ISDE Italia per il materiale scientifico di cui abbiamo potuto usufruire.

Oggi più che mai siamo determinati nel proseguire con la serietà e l’impegno che ci contraddistingue le nostre battaglie in difesa dell’ambiente, per il bene comune e per la salute nostra e dei nostri figli.

le Associazioni Obiettivo Periferia, Acqua Bene Comune, Alleanza Beni Comuni, Città in Cammino.

 

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email