STOP AL CONSUMO DI SUOLO, PRESIDENTE ANCE D’ACCORDO CON M5S

I consiglieri Capasso, La Vita, Verdolini: « Biffoni e il suo entourage pensano solo a progetti faraonici e a cementificare quel poco che resta di Prato»
Il sindaco Matteo Biffoni
Matteo Biffoni

PRATO. Il MoVimento 5 Stelle Prato ormai da due anni chiede al Comune di attuare un reale stop al “Consumo di suolo”. Chiediamo di ripensare l’urbanistica. Per questo abbiamo recentemente depositato una mozione in tal senso. Qui il testo: goo.gl/OlmyLT.

Anche il presidente dell’Ance è critico verso le scelte sostenute dal Sindaco inerente il recente progetto di “Housing sociale”, ricordando che le politiche regionali vanno nel senso opposto alle scelte del Pd di Prato. Il M5S promuove il recupero del patrimonio edilizio esistente e la riconversione delle strutture produttive.

Il Pd invece propone e avalla sempre progetti che richiedono un gran consumo di suolo. Prato non se lo può più permettere, bisogna orientare le scelte politiche verso un radicale cambio di prospettiva che modifichi completamente il quadro entro il quale si assumono le decisioni che riguardano il destino del territorio.

Il presidente dell’Ance propone inoltre di valorizzare l’esistente, il M5S ha più volte ricordato che a Prato sono presenti oltre 8 mila appartamenti sfitti. Abbiamo proposto di cambiare la legge regionale al fine di rendere tali appartamenti fruibili dalle amministrazioni comunali al fine di dare risposta immediata all’emergenza abitativa, alla richiesta di alloggi popolari e un reale soluzione alla cosiddetta “fascia grigia” della popolazione.

Perché continuare a costruire se ad oggi c’è una evidente difficoltà di collocare sul mercato l’esistente costruito? È giunto il momento di prendere atto con responsabilità ed agire di conseguenza ma, a quanto pare, il Pd di Prato ancora non è pronto, altro che #unaltrastoria e città a vocazione europea. Biffoni e il suo entourage pensano solo a progetti faraonici e a cementificare quel poco che resta di Prato.

[capasso-la vita-verdolini – m5s prato]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento