STRADE COMUNALI, INTERVENTI PER QUASI UN MILIONE DI EURO

700mila euro sono per la manutenzione della viabilità in pianura, 255mila per quella collinare. In via Bolognese prevista la pulizia delle cunette laterali, la posa del nuovo manto e la realizzazione della segnaletica orizzontale
La strada per il passo della Collina

PISTOIA. Ammontano a quasi un milione di euro i lavori di manutenzione delle strade comunali che avranno inizio in estate. Si tratta di interventi presenti nel piano triennale delle opere pubbliche 2018/2020 e che riguardano sia la viabilità in pianura sia quella collinare.

L’intervento complessivo si compone di due progetti distinti. Il primo, dell’importo di 700mila euro, prevede la ristrutturazione e manutenzione straordinaria di quasi venti strade in pianura. Il secondo, dell’importo di 255mila euro, riguarda la sistemazione del tratto che collega il passo della Collina con il borgo di Spedaletto.

Attivate nei giorni scorsi le procedure telematiche sulla piattaforma regionale Start per l’affidamento dei lavori.

«Proseguiamo con la messa in sicurezza della viabilità comunale, rimettendo a nuovo oltre 40mila metri quadri di manto – evidenzia l’assessore ai lavori pubblici Alessio Bartolomei –. L’attenzione sullo stato delle strade è massima e continua. L’elenco dei lavori deriva da una sintesi delle segnalazioni pervenute agli uffici tramite i front-office dell’Amministrazione, oltre alla ricognizione effettuata sul territorio dai tecnici del Comune che hanno verificato sul campo lo stato di avanzamento del danneggiamento della pavimentazione. Un altro parametro che è stato valutato riguarda i volumi di traffico sostenuti dalla strade, favorendo quelle maggiormente utilizzate.».

Lavori in corso

Il primo lotto di interventi di ristrutturazione e manutenzione straordinaria riguarda quasi 20 strade in pianura, per 700mila euro. Si tratta di via Francesco Ferrucci, via delle Logge, via delle Mura Urbane, via di Valdibrana in due tratti, via del Chiassone, via Casella di Santomato, via della Chiesina, via dei Gatti, via Forramoro, via di Selvapiana, via San Piero in Vincio, via del Paradiso, via Boldini, via Gherardo Nerucci, viaccia dei Ciantelli, via di Cafaggio.

Attraverso i sopralluoghi effettuati dai tecnici del Comune sono state esaminate le segnalazioni pervenute dai cittadini e, per ognuna di esse, valutate tipologia, entità e cause dei deterioramenti presenti sulle viabilità, così da intervenire in modo più puntale.

Il secondo lotto di interventi riguarda la strada della Collina, nel tratto nord, per un importo di 255mila euro. In questo caso, è prevista la manutenzione straordinaria della pavimentazione stradale di via Bolognese, nel tratto che collega il passo della Collina con il borgo di Spedaletto. Qui, oltre alla pulizia delle cunette laterali e, successivamente alla posa del nuovo manto, è prevista anche la realizzazione della segnaletica orizzontale.

Al fine di assicurare la massima sicurezza e di garantire la pubblica incolumità, il tratto di viabilità oggetto di questo intervento, è attualmente interdetto al traffico.

«Per la sua caratteristica di essere priva di intersezioni – conclude Bartolomei –, la viabilità della collina tratto nord, una volta risistemata, potrebbe essere periodicamente dedicata, attraverso un apposito regolamento, a un uso sportivo o di collaudo per auto e moto.».

[comune di pistoia]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email