strade & frane. LA SITUAZIONE IN MONTAGNA

Chiuse al traffico le strade: Ss 12 dell’Abetone e del Brennero, Sp 20 Pian di Novello-Fontana, Sp 34 Val di Forfora, mentre la Sr 66 Le Piastre è regolata da semaforo

La frana sulla Sp34 [foto vigili del fuoco]
MONTAGNA. Permangono e si aggravano le situazioni di criticità sulle strade della Montagna Pistoiese dopo i tre giorni di pioggia.

STRADA STATALE 12 DELL’ABETONE E DEL BRENNERO

La Ss 12 dell’Abetone e del Brennero rimane chiusa in entrambe le direzioni di marcia causa la frana verificatasi, nel tardo pomeriggio dello scorso martedì 26 dicembre, al km 68,950, tra il paese di Popiglio e La Lima, all’altezza della “galleria”, zona interessata più volte da movimenti franosi.

La criticità della situazione ha costretto il Sindaco Luca Marmo ad abbandonare la seduta programmata del consiglio Comunale che si stava svolgendo dalle ore 16 per recarsi sul luogo, in quanto, causa il pericolo di ulteriori distacchi, veniva impedito il passaggio a piedi di quanti per necessità si trovavano a doversi spostarsi da una parte e dall’altra.

“Per consentire il passaggio dei pendolari – scrive il Sindaco sul suo profilo Facebook – un’auto del comune è rimasta sul lato La Lima fino alle ore 20:30 per accompagnare gli utenti che avessero la necessità di rientrare”.

Proseguono intanto i lavori di sistemazione da parte dei tecnici specializzati e la riapertura al traffico veicolare potrebbe avvenire, lo comunica il Sindaco usando il condizionale, nella serata di domani.

La frana è presidiata 24 su entrambi i lati da due squadre di operai.

La frana sulla Ss 12 dell’Abetone e del Brennero

STRADA PROVINCIALE 34 VAL DI FORFORA

Un altro movimento franoso verificatosi, ieri giovedì 28 dicembre ha colpito la viabilità secondaria per e dalla montagna. Interessata la Sp 34 “Val di Forfora”, tra Lanciole e il capoluogo comunale.

La strada è stata chiusa in entrambi i sensi di marcia e per l’apertura, considerata la complessità dell’intervento, occorrerà, lo comunica il Sindaco di San Marcello Piteglio interessatosi della situazione, “lo spazio di una settimana e più. L’alternativa per i cittadini della Val di Forfora è rappresentata dalla viabilità transitante per Pontito.”

STRADA PROVINCIALE 20 PIAN DI NOVELLO-FONTANA VACCAIA

La Strada Provinciale 20 è stata chiusa nella giornata di ieri causa la caduta di alcune piante che hanno invaso la carreggiata.

Gli operai del Comune di Abetone-Cutigliano sono intervenuti nella giornata di ieri e ora, comunica il Sindaco Diego Petrucci, “è in sicurezza, domani mattina – oggi 29 dicembre n.d.r. – verrà effettuato sopralluogo da parte della provincia e mi auguro che già nella prima mattina possa riaprire.”

STRADA REGIONALE 66 LE PIASTRE

Segnaliamo infine il semaforo che regola, dalla giornata di ieri, il traffico sulla martoriata Sr 66 “Le Piastre” poco sopra l’abitato di Borghetto, che a causa, anche qui, di un presumibile il distacco di materiale, ha determinato il restringimento della carreggiata con il posizionamento a monte di barriere New Jersey.

Il fine settimana si avvicina e considerando, tempo permettendo, il notevole e auspicabile afflusso di sciatori e turisti che si sposterà in montagna sarebbe auspicabile un senso unico presidiato, in modo da regolare con tempi differenti il flusso di auto della mattina, verso la montagna e del tardo pomeriggio, verso la città.

[Marco Ferrari]

Aggiornamento situazione Sr 66 delle ore 9.

Sul posto è presente una pattuglia dei Carabinieri che sta cercando di regolare e smaltire l’intenso traffico in direzione della montagna.

 

FRANA SULLA SP34, CARREGGIATA COMPLETAMENTE OSTRUITA

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento