striscione razzista. “UN BRUTTISSIMO REGALO DI NATALE”

Il preside del liceo scientifico Amedeo di Savoia sull'episodio dello striscione. “Con i nostri splendidi studenti i timori non possono esistere
Il Preside Paolo Biagioli

PISTOIA. Nessuna preoccupazione e nessun sospetto nei confronti dei ragazzi che ogni mattina varcano la soglia del Liceo Scientifico “A. di Savoia”.

“Con i nostri splendidi studenti i timori non possono esistere”. Determinate e convinte le parole del Preside Paolo Biagioli che si è detto assolutamente certo che l’episodio razzista di venerdi mattina sia lontanissimo dai suoi liceali. La loro risposta allo striscione che alle 8.00 del mattino campeggiava di fronte alla scuola, riportando la scritta Non esistono negri italiani è stata infatti di profonda indignazione.

Il lenzuolo bianco con la scritta nera, scorto per prima da una delle segretarie arrivando al lavoro, è stato consegnato al Dirigente, che ha preso la decisione di mostrarlo a tutto il corpo studentesco riunito in aula Magna, dove si sarebbe svolta l’Assemblea d’istituto nel cui ordine del giorno era previsto il dibattito sullo Ius soli.

Ospiti dell’Assemblea studentesca i rappresentanti politici locali esponenti di posizioni contrapposte che avrebbero dovuto rispondere alle domande dei ragazzi. La condanna è stata unanime e tutti i relatori hanno preso le distanze dagli artefici di quello che il Preside ha presentato ai ragazzi come un bruttissimo regalo di Natale.

La presenza di ospiti esterni, ha spiegato, ha ovviamente diffuso la notizia che in quella mattinata si sarebbe svolto al liceo il dibattito sullo Ius soli e qualcuno ha voluto approfittare dell’occasione.

Nessun allarme comunque e nessuna misura di sicurezza ulteriore, che non avrebbe senso e non sarebbe possibile improntare. Il miglior deterrente a episodi come quello di venerdì sono, secondo il Dirigente, gli studenti stessi che, con la forte reazione che hanno opposto di fronte a qualcosa che hanno unanimemente giudicato inaccettabile, pongono un muro di difesa invalicabile.

[liceo scientifico “A. di Savoia”]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento