stupe-facente. GLI OSPITI DELLA CASA DI ALICE ATTORI PER UNA SERA

Lunedì 11 al teatro nazionale di Quarrata i ragazzi del centro socio riabilitativo protagonisti dello spettacolo “Stupe..facente”. La rappresentazione, liberamente tratta dal film Forrest Gump, intervallata da video girati per le strade di Pistoia. All'inizio un performance musicale degli studenti dell'istituto comprensivo Anna Frank Carradori
La locandina

QUARRATA. Si intitola Stupe…facente lo spettacolo che il Centro socio riabilitativo “Casa di Alice” della Società della Salute Pistoiese mette in scena domani lunedì 11 febbraio, alle 21, al teatro nazionale di Quarrata (ingresso libero). Protagonisti dell’originale performance sono ben 17 dei 20 ospiti del centro, guidati dagli operatori della “Fortezza”, la cooperativa che lo gestisce.

Lo spettacolo prende spunto dal film di Robert Zemeckis “Forrest Gump”, interpretato da Tom Hanks e liberamente tratto dal romanzo Winston Groom; una storia che emoziona con la sua purezza e dolcezza, nel descrivere un personaggio ricco di bontà, umiltà e grandissima forza d’animo.

Il testo è stato adattato più volte, tenendo conto delle esigenze della rappresentazione che vedrà protagonisti quasi soltanto gli utenti della “Casa di Alice”, con gli operatori sul palco solo quando strettamente necessario.

Lo spettacolo è suddiviso in dodici scene, ognuna con un tema (casualità, la magia, la competizione, coraggio, amore, genuino, la verità, onore, opportunità, dolore, ricordo, vita), che saranno intervallate dalla proiezione di quattro video girati degli stessi ragazzi per le vie di Pistoia, sul tema dell’amicizia, e da un’introduzione musicale live della classe seconda F dell’istituto comprensivo Anna Frank Carradori, con il motivo La piuma.

[sds pistoiese]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email