STUPORE E RISENTIMENTO PER LA PROSSIMA CHIUSURA DEL CENTRO GIOVANI DI PISTOIA

La Voce di Pistoia, 12 agosto 2014
La Voce di Pistoia, 12 agosto 2014

PISTOIA. L’Associazione Legambiente nel Circolo di Pistoia esprime il profondo stupore e risentimento per la prossima chiusura del Centro Giovani di Pistoia, gestito da don Alessandro Carmignani fin dal primo giorno della sua apertura.

Tante sono state infatti le iniziative che hanno visto il coinvolgimento della nostra Associazione con il Centro e massima è stata la disponibilità che ci è stata dimostrata ad ogni occasione.

L’avventura della missione che vede ospitare tutti gli anni dal 2004 un gruppo di bambini provenienti da Chernobyl da parte delle famiglie socie del Circolo ha mosso così i primi passi al Centro Giovani, dove i ragazzi per alcuni anni consecutivi hanno organizzato un centro estivo di accoglienza e attività sempre diverse per tutto il mese di soggiorno.

Il Centro è stato sede inoltre della premiazione del Concorso che Legambiente Circolo di Pistoia organizza tutti gli anni con le scuole dalle sezioni dell’infanzia fino alle superiori, “Arte Ecologica”, nelle edizioni del 2012 e del 2013, accogliendo circa quattrocento tra ragazzi, insegnanti e genitori per ogni edizione, ed offrendo uno spazio espositivo del tutto suggestivo.

Per la realizzazione dello spettacolo organizzato dall’Istituto L. Einaudi e il Circolo per la ricorrenza del Giorno della Memoria dell’anno 2014, “Non avevano niente di umano”, tratto da un saggio scritto dall’autore esperto Pardo Fornaciari, il Centro è stato sede fissa delle prove nella sala del palco per i ragazzi attori della pièce.

Legambiente Circolo di Pistoia ha in progetto la formazione di un Centro di Educazione Ambientale (Cea), in linea con molti altri Circoli regionali e nazionali.

Si presenta dunque l’occasione per proporre di unire il progetto Cea con il Centro Giovani, per creare un’unica struttura che ospiti entrambi, con utenze diverse ma molteplici, con obiettivi distinti ma simili.

Un progetto di educazione ad ampio raggio.

Legambiente Circolo di Pistoia

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento