a onor del vero • 49. L’ITAGLIA SPIEGATA IN VIGNETTONI

a onor del vero • 49. L’ITAGLIA SPIEGATA IN VIGNETTONI

Da Mani Pulite in poi l’Italia è precipitata a capofitto in una specie di mulinello che inghiotte ogni cosa e trasforma tutto in liquame. Èccone alcuni significativi esempi tratti dall’esperienza diretta di Pistoia, sarcofago polveroso con coperchio da pentola a...
leggi di più
a onor del vero • 47. L’ITAGLIA SPIEGATA IN VIGNETTONI

a onor del vero • 47. L’ITAGLIA SPIEGATA IN VIGNETTONI

I problemi della polizia municipale di Agliana hanno il loro peccato originale  in un concorso per comandante sfuggito di mano a tutti, ma soprattutto al brillante avvocato che consigliò di correggere la graduatoria errata – fatale per Nesti – non...
leggi di più
figuracce. MANCA L’AVETA E LE ORDINANZE CHI LE CONTROLLA?

figuracce. MANCA L’AVETA E LE ORDINANZE CHI LE CONTROLLA?

Un lettore ci segnala una curiosa svista dell’amministrazione di Benesperi che ha emanato un’ordinanza con una grave svista formale. In Comune si lavora o si festeggia con i panettoni dell’inciucio distribuiti, quest’anno, da Milva Pacini? ...
leggi di più
rifondazione comunista. INCHIESTA SULLA POLIZIA MUNICIPALE DI AGLIANA. QUALI RISPOSTE DALLA GIUNTA?

rifondazione comunista. INCHIESTA SULLA POLIZIA MUNICIPALE DI AGLIANA. QUALI RISPOSTE DALLA GIUNTA?

«Occorre che la maggioranza di centro-destra del Comune di Agliana metta in atto le procedure, previste dalla legge, per far luce sulla vicenda, sotto il profilo amministrativo e delle responsabilità, individuando, nei casi di atti di persecuzione, gli autor...
leggi di più
comando vigili. AGLIANA E IL SUO PASSATO, PARLA L’EX-CONSIGLIERE MASSIMO BACCOLINI

comando vigili. AGLIANA E IL SUO PASSATO, PARLA L’EX-CONSIGLIERE MASSIMO BACCOLINI

Eletto per due consiliature nei primi anni di questo secolo, ricorda alcuni aspetti riguardanti la gestione della polizia municipale,  aspetti che permettono serie riflessioni e interessanti chiarimenti su un passato piuttosto discutibile     AGLIAN...
leggi di più
a onor del vero • 41. L’ITAGLIA SPIEGATA IN VIGNETTONI

a onor del vero • 41. L’ITAGLIA SPIEGATA IN VIGNETTONI

Ma inoltrare esposti e rifugiarsi dietro la negazione del diritto di accesso degli interessati non equivale, di per sé, a coltivare una “cultura dell’anonimo”? Così hanno fatto sia Andrea Alessandro Nesti che la sua gentile consorte, la professoressa M...
leggi di più
nomi, soprannomi & ipocrisia. ORA ANCHE I TRIBUNALI SONO DIVENTATI UNA SUCCURSALE DELL’ACCADEMIA DELLA CRUSCA E DELLA SEMOLA: E DETTANO AL SUDDITO ITALIANO TUTTE LE REGOLE DEL CORRETTO ESPRIMERSI

nomi, soprannomi & ipocrisia. ORA ANCHE I TRIBUNALI SONO DIVENTATI UNA SUCCURSALE DELL’ACCADEMIA DELLA CRUSCA E DELLA SEMOLA: E DETTANO AL SUDDITO ITALIANO TUTTE LE REGOLE DEL CORRETTO ESPRIMERSI

Tra i sogni frustrati degli italiani, e quindi anche dei pistoiesi, c’è una legge uguale per tutti e una garanzia di terzietà e imparzialità dei giudici che è come la fede degli amanti nella famosa arietta metastasiana, un’ araba fenice:...
leggi di più
a onor del vero • 34. L’ITAGLIA SPIEGATA IN VIGNETTONI

a onor del vero • 34. L’ITAGLIA SPIEGATA IN VIGNETTONI

Chi più chi meno; chi, come Bartoli, cripto-comunisticamente; chi, come Guercini alla maniera della gelatina: sto fuori, ma sto dentro; brontolo, ma per (magari) una fettina di torta in più…   CON[S]IGLIO APERTO VUOL L’OPPOSIZIONE SULLA CRISI DI...
leggi di più
agrùmia’s story. SETTE GIORNI PER PERMETTERE UNA TRATTATIVA CHE NON RISOLVE I PROBLEMI

agrùmia’s story. SETTE GIORNI PER PERMETTERE UNA TRATTATIVA CHE NON RISOLVE I PROBLEMI

Come si risolvono gli imbarazzi di un assessore che alza le mani sulla gente? Si rigira un po’ il pastone nel trògolo e si fa finta di nulla. Finché, prima o poi, l’istinto manesco non riaffiorerà da qualche altra parte…...
leggi di più
signore & signori, buonanotte. QUANDO LO SCONCIO È TROPPO, QUALCUNO DEVE PUR  DIRLO

signore & signori, buonanotte. QUANDO LO SCONCIO È TROPPO, QUALCUNO DEVE PUR  DIRLO

L’ipocrisia è estesa fin oltre i confini dell’universo: perciò si vive in un brodo primordiale di illegalità e ingiustizia da cui non si salva nessuno. Specialmente la gente che, essendo «gente comune», come dice il Marchese Del Grillo «non conta...
leggi di più
a onor del vero • 31. L’ITAGLIA SPIEGATA IN VIGNETTONI

a onor del vero • 31. L’ITAGLIA SPIEGATA IN VIGNETTONI

Chi ha perso l’antica dignità èspregiato e maltrattato perfino dagli ignavi e dagli inetti: così dice il poeta Fedro nella sua favola sul leone morente Una volta un leone giaceva sfinito dagli anni ed abbandonato dalle forze. Già esalava l’ultimo...
leggi di più
a onor del vero • 27. L’ITAGLIA SPIEGATA IN VIGNETTONI

a onor del vero • 27. L’ITAGLIA SPIEGATA IN VIGNETTONI

♠ Sul con[s]iglio comunale segreto di ieri sera (15 novembre) ad Agliana, è il caso di suggerire alla procura di aprire una seria indagine sulle rivelazioni del segreto di ufficio, perché stamattina tutta Agrùmia sapeva cosa era successo e cosa...
leggi di più
non si pensava, non si credeva. E IL GIORNO DOPO AVER DETTO CHE NON SAPEVA NIENTE, PEDRITO INIZIA LA VIRATA SUL “GIORNALE DI PISTOIA”   

non si pensava, non si credeva. E IL GIORNO DOPO AVER DETTO CHE NON SAPEVA NIENTE, PEDRITO INIZIA LA VIRATA SUL “GIORNALE DI PISTOIA”  

Ci vorrà del fegato a sostenere che la sparizione di una chiave sia un furto aggravato. Ci vorrà poi della fantasia per iniziare a spendere centinaia di migliaia di euro per tracciare telefoni, computer e quant’altro per un anno: per...
leggi di più
donne letterate. MILVA MARIA CAPPELLINI PRESENTA LE SUE “FERITE”, RACCONTI DI FIGURE FEMMINILI, ALLA COOP DI AGLIANA

donne letterate. MILVA MARIA CAPPELLINI PRESENTA LE SUE “FERITE”, RACCONTI DI FIGURE FEMMINILI, ALLA COOP DI AGLIANA

  TOCCA a Eleanna Ciampolini, stasera, venerdì 12 novembre, ore 21, alla Coop di Agliana, presentare i tre racconti che danno vita a un opuscoletto di un’ottantina di pagine, in cui la professoressa del liceo scientifico di Pistoia ha condensato...
leggi di più
a onor del vero • 23. L’ITAGLIA SPIEGATA IN VIGNETTONI

a onor del vero • 23. L’ITAGLIA SPIEGATA IN VIGNETTONI

Giustizia a Pistoia. Dalla chiave della macchina della vigilessa Traversi fatta sparire – come sembra sostengano i sostituti pistoiesi – dalla comandante Turelli (se lo ha fatto, sono convinto che le sia servita solo per togliersi un po’ di cerume...
leggi di più
a onor del vero • 21. L’ITAGLIA SPIEGATA IN VIGNETTONI

a onor del vero • 21. L’ITAGLIA SPIEGATA IN VIGNETTONI

Da un furto aggravato di chiavi di un’auto mai rubata né toccata, a una procura della repubblica che agisce secondo princìpi più diversamente colorati di una bandiera arcobaleno. Un trionfo di indagini all’inseguimento del punteruolo rosso delle palme. ...
leggi di più
duri di comprendonio. TRA PIETRE, PIRE & CIOTTOLI SI PERDONO I VIOTTOLI… MENO 1 GIORNO

duri di comprendonio. TRA PIETRE, PIRE & CIOTTOLI SI PERDONO I VIOTTOLI… MENO 1 GIORNO

Domani siamo allo zero dei 5 giorni che la fu-Lega sembra abbia dato a Benesperi per togliere le deleghe a Ciottoli. E mentre pare che il Comune di Agliana si sfarini sotto i cazzottoni con cui la Procura sta entrando...
leggi di più
filosofia. PIÙ PROFONDO DI MASSIMO CACCIARI AGNELLONE PROPONE UNA PERLA DELLA SUA INESAURIBILE SAGGEZZA…

filosofia. PIÙ PROFONDO DI MASSIMO CACCIARI AGNELLONE PROPONE UNA PERLA DELLA SUA INESAURIBILE SAGGEZZA…

Analisi semiseria di una citazione filosofica apparsa sul profilo Facebook di Agnellon/Panetton che ci impegna in alcune considerazioni legate ovviamente alla sua nota profonda caratura politica. Novembre è arrivato e qualcuno sembra una foglia che sta per ca...
leggi di più
a onor del vero • 17. L’ITAGLIA SPIEGATA IN VIGNETTONI

a onor del vero • 17. L’ITAGLIA SPIEGATA IN VIGNETTONI

Proponiamo ai nostri affezionati lettori una serie di parole, espressioni, epiteti, aggettivi [s]qualificativi e altro, sdoganati dai PM della Procura di Pistoia. Possono perciò essere liberamente usati senza pericolo perché ritenuti espressioni di legittima...
leggi di più
ponti, aceti balsamici & procure. A GAIOLA DI CUNEO I GIORNALISTI NON VENGONO INQUISITI, AGGREDITI E PERSEGUITATI COME A PISTOIA PER CERTE STORIE DEI COMUNI DELLA PIANA

ponti, aceti balsamici & procure. A GAIOLA DI CUNEO I GIORNALISTI NON VENGONO INQUISITI, AGGREDITI E PERSEGUITATI COME A PISTOIA PER CERTE STORIE DEI COMUNI DELLA PIANA

A Report, su Rai 3, un caso analogo a quello del ponte di via Matteotti di Agliana con una differenza sostanziale: i cronisti non sono stati indagati per la denuncia del caso, relativo anche lì alla minaccia di crollo per...
leggi di più
a onor del vero • 13. L’ITAGLIA SPIEGATA IN VIGNETTONI

a onor del vero • 13. L’ITAGLIA SPIEGATA IN VIGNETTONI

È uscito su La Nazione/Valdinievole un lungo pippone (termine preso da Nicola Porro) per annunciare ai popoli del Sud del Montalbano che nelle due comunità associate in polizia municipale, Lamporecchio di Masetto e Larciano delle Morette, possono contare su ...
leggi di più
succo di limone. AGRÙMIA, IL SUO “TRIO LESCANO” E LA PERFETTA DIS-AMMINISTRAZIONE SBANDANTE DI PEDRITO SENZA TERRA

succo di limone. AGRÙMIA, IL SUO “TRIO LESCANO” E LA PERFETTA DIS-AMMINISTRAZIONE SBANDANTE DI PEDRITO SENZA TERRA

Storia della giunta disgiunta Benesperi-Aveta-Ciottoli che ha rotto la Lega (e pure altro…) nel democratico paese di Magnino Magni, dell’ottimo fu-comandante Nesti, delle assenze del Vannuccini, del pane e delle rose della Tonioni e degli accordicchi di no...
leggi di più
retorica & regime. TUTTI DEMOCRATICI E ANTIFASCISTI: MA PIÙ PARLANO E MENO C’È DA CREDERGLI, VERO SERGIO NON-PRESIDENTE?

retorica & regime. TUTTI DEMOCRATICI E ANTIFASCISTI: MA PIÙ PARLANO E MENO C’È DA CREDERGLI, VERO SERGIO NON-PRESIDENTE?

Il ritorno della dittatura in nome della vita strappata al Covid, dei vaccini obbligatori – un tempo si chiamarono purghe staliniane –, del Green Pass come tessera del Partito Nazionale Fascista, è ormai una realtà. Perfino il “Muto Parlante” non-pre...
leggi di più
firme, ferme & forme. AD AGRÙMIA L’ANONIMO È DI REGOLA: S’ENTRA IN COMUNE E SÙBITO ANCHE IN FRÉGOLA

firme, ferme & forme. AD AGRÙMIA L’ANONIMO È DI REGOLA: S’ENTRA IN COMUNE E SÙBITO ANCHE IN FRÉGOLA

Troppi misteri intorno alla lettera della mano nera con cui qualche schifevole camorrista minacciò Donna Paola Aveta che, se non fosse intervenuta a reprimere certe situazioni e/o persone, l’uomo di Scampia la avrebbe stupita tutti con i suoi effetti specia...
leggi di più
giunti, giunte & aggiunte all’orlo. OGNUN C’HA IL SUO DESTINO E QUEL D’AGRÙMIA CONSISTE IN NIENTE BIRRA E TANTA “STÙMIA”…

giunti, giunte & aggiunte all’orlo. OGNUN C’HA IL SUO DESTINO E QUEL D’AGRÙMIA CONSISTE IN NIENTE BIRRA E TANTA “STÙMIA”…

Come fare critica politica e non diffamazione – come presume a prescindere la procura di Pistoia, anch’essa tutta a sinistra e filo-Pd pur dando ascolto al Benesperi e al Ciottoli…?   STANNO IN TANTI A SENTIRE MARCO GIUNTI MA DINTORNO...
leggi di più
normalizzati al babà • 1/a. LA SEGRETARIA AVETA E LA PERMALOSISSIMA GIUNTA DI AGLIANA, ZEPPA DI AVVOCATI MA SCARSA DI SCIENZA

normalizzati al babà • 1/a. LA SEGRETARIA AVETA E LA PERMALOSISSIMA GIUNTA DI AGLIANA, ZEPPA DI AVVOCATI MA SCARSA DI SCIENZA

La giunta del cambiamento si insedia a luglio 2019 e inizia a virare. A dicembre – nonostante gli sforzi minimalisti della dottoressa Aveta, che si è messa di traverso – richiama all’ordine il fu-comandante Andrea Alessandro Nesti, uno che ha...
leggi di più
doppiopesìsmo. QUAL È IL CONCETTO DI LEGALITÀ CHE ALBERGA NELL’ANIMA DELLA SEGRETARIA GENERALE DEL COMUNE DI AGLIANA? VE LO SPIEGHIAMO IN POCHE RIGHE

doppiopesìsmo. QUAL È IL CONCETTO DI LEGALITÀ CHE ALBERGA NELL’ANIMA DELLA SEGRETARIA GENERALE DEL COMUNE DI AGLIANA? VE LO SPIEGHIAMO IN POCHE RIGHE

L’anno scorso, a inizio giugno, la segretaria generale ricevette una bella lettera anonima che la minacciava di fare casino e di più se, disobbedendo agli ordini della camorra locale, non avesse preso provvedimenti immediati contro un dipendente del Comune ...
leggi di più
l’itaGlia funziona accosì. TEORIA E TECNICA DI UN SEGRETARIO COMUNALE CHE, POSTO DINANZI A DEI POSSIBILI REATI, ALCUNI NE DENUNCIA MA DI ALTRI ALTRI NIENTE VUOLE SAPERE

l’itaGlia funziona accosì. TEORIA E TECNICA DI UN SEGRETARIO COMUNALE CHE, POSTO DINANZI A DEI POSSIBILI REATI, ALCUNI NE DENUNCIA MA DI ALTRI ALTRI NIENTE VUOLE SAPERE

La dottoressa Paola Aveta, segretaria generale del Comune di Agliana, di Lamporecchio e di Serravalle, preferisce piegarsi alle minacce estorsive di lettere anonime piuttosto che alla limpidezza di atti pubblici pubblicati on line? È così che funzionano i pr...
leggi di più
preti mancati, politica & suore di clausura. PARTE DA DESTRA E POI SVOLTA A SINISTRA: COSÌ RIMANE A GALLA CHI AMMINISTRA

preti mancati, politica & suore di clausura. PARTE DA DESTRA E POI SVOLTA A SINISTRA: COSÌ RIMANE A GALLA CHI AMMINISTRA

Agrumiènsi (ma anche quarratini, montalesi, pistoiesi, serravallini e quel che vi pare) fàtela finita di “preteggiare” di grondante “viscidità”. Se siete opposizione, fate l’opposizione; se siete maggioranza, fate la maggioranza senza tante mastur...
leggi di più
smemorizzati. PEDRITO FE’ LE COSE E INDI LE SCORDA, MA QUALCUNO POPÒI GLIELO RICORDA. AGLIANA VOLÉA TOGLIER DALLA “STÙMIA”, CHE AVEVA PRIMA QUANDO ELL’ERA AGRÙMIA: IN TROMBA LUI PARTÌ CON TESTA BASSA, MA SE ’UN CI GUARDA BEN, ZUCCA SI SQUASSA…

smemorizzati. PEDRITO FE’ LE COSE E INDI LE SCORDA, MA QUALCUNO POPÒI GLIELO RICORDA. AGLIANA VOLÉA TOGLIER DALLA “STÙMIA”, CHE AVEVA PRIMA QUANDO ELL’ERA AGRÙMIA: IN TROMBA LUI PARTÌ CON TESTA BASSA, MA SE ’UN CI GUARDA BEN, ZUCCA SI SQUASSA…

  AGLIANA. Sembra che Pedrito non ricordi bene il passato appassito recente; le molte confidenze e informazioni passate in riunioni aziendali, ma anche i contributi elettorali di facoltosi locali (intercettati grazie alla falegnameria) oltre ai molti mom...
leggi di più
allegoria & derisione. COMBINANO PASTICCI A NON FINIRE E PODÓPO QUERÈLAN PER SMALTIRE?

allegoria & derisione. COMBINANO PASTICCI A NON FINIRE E PODÓPO QUERÈLAN PER SMALTIRE?

Non sarebbe il caso di organizzare non corsi professionalizzanti per magistrati, ma master di lingua italiana e di analisi e commento-testi, per cercare di far loro capire che il solo sentirsi offesi come un Betti, un don Baronti, una sindaca...
leggi di più
1 2 3 5