21° secolo & progresso. «QUEL PRODOTTO INTERMEDIO TRA IL MASCHIO E IL CASTRATO CHE CHIAMIAMO DONNA»

21° secolo & progresso. «QUEL PRODOTTO INTERMEDIO TRA IL MASCHIO E IL CASTRATO CHE CHIAMIAMO DONNA»

«Donna non si nasce, lo si diventa. Nessun destino biologico, psichico, economico definisce l’aspetto che riveste in seno alla società la femmina dell’uomo: è l’insieme della storia e della civiltà a elaborare quel prodotto intermedio tra il maschio e il...
Leggi di più
carne mont-ana. UOMINI, MEZZ’UOMINI, OMINICCHI, PIGLIAINCULO E QUAQUARAQUÀ

carne mont-ana. UOMINI, MEZZ’UOMINI, OMINICCHI, PIGLIAINCULO E QUAQUARAQUÀ

    «Io ho una certa pratica del mondo; e quella che diciamo l’umanità, e ci riempiamo la bocca a dire umanità, bella parola piena di vento, la divido in cinque categorie: gli uomini, i mezz’uomini, gli ominicchi, i (con...
Leggi di più
napalm51. LO STRAORDINARIO POPOLO FEISBUCCHÌSTA DI CROZZA

napalm51. LO STRAORDINARIO POPOLO FEISBUCCHÌSTA DI CROZZA

SONO CONVINTO che Crozza sia uno dei più grandi, se non il più grande, interprete dei vizi italiani. Non parlo delle virtù, perché la satira ha una sola funzione: quella di tirare delle nerbate sul culo dei vizi per spingere...
Leggi di più
cutigliano. UNA TARGA PER LA FAMIGLIA BARUCH

cutigliano. UNA TARGA PER LA FAMIGLIA BARUCH

CUTIGLIANO. Lezione di storia particolare quella per 11 ragazzi di Cutigliano, sulla montagna pistoiese, che questo giovedì 7 giugno, insieme a due insegnanti della scuola media “Alcide De Gasperi”, deporranno una “targa della memoria” presso un’abi...
Leggi di più
wonderland planet. QUO VADIS, BREXIT?

wonderland planet. QUO VADIS, BREXIT?

FINCHÉ SI SCHERZA va bene. Ma qui non si scherza per niente: ci risiamo con gli anni 30 del secolo scorso; la gente non ha memoria, soffre per l’ipad che non ha, e non ricorda più l’epoca in cui moriva...
Leggi di più
“DONNE-RICORDI SCOLPITI NELLA PIETRA”, INCONTRO CON LE AUTRICI

“DONNE-RICORDI SCOLPITI NELLA PIETRA”, INCONTRO CON LE AUTRICI

PISTOIA. Domani, 15 marzo, alle 17 la sala Gatteschi della biblioteca Forteguerriana ospiterà un incontro con Cristina Bianchi e Susanna Daniele, autrici del libro Donne – ricordi scolpiti nella pietra. Il volume, che sarà presentato dalla storica Francesc...
Leggi di più
montemurlo. TORTURA, SE NE PARLA AL “BRUNELLESCHI”

montemurlo. TORTURA, SE NE PARLA AL “BRUNELLESCHI”

MONTEMURLO. prozac cost per pill prozac causes leg shaking 3 months after prozac sideaffects prozac receptors 20 mg y 40 mg que diferiencia hay. prozac online india prozac acquire fucidin L’inviolabilità dei diritti umani non è patrimonio acquisito in tutt...
Leggi di più
GLI STUDENTI PISTOIESI E VERA JARACH VIGEVANI

GLI STUDENTI PISTOIESI E VERA JARACH VIGEVANI

PISTOIA. Giovedì 11 gennaio, in occasione delle iniziative sulla Giornata della Memoria 2016, Vera Jarach Vigevani ha incontrato gli studenti pistoiesi nella sala Maggiore del palazzo comunale. Di famiglia ebraica, nipote di un deportato ucciso nei campi di s...
Leggi di più
shoah. CINEFORUM A RAMINI

shoah. CINEFORUM A RAMINI

PISTOIA. In occasione della giornata della memoria la comunità parrocchiale di Ramini, il Centro di documentazione e di progetto don Lorenzo Milani, la pastorale della terra di Vicofaro, il gruppo di pastorale Lgbt, organizzano due serate di cineforum dedicat...
Leggi di più
poggio. I GIOVANI AL CENTRO DELLA MEMORIA

poggio. I GIOVANI AL CENTRO DELLA MEMORIA

POGGIO. Mercoledì 27 gennaio il Comune di Poggio a Caiano partecipa alle celebrazioni per il Giorno della Memoria, in ricordo delle vittime dell’olocausto, in occasione del 71esimo anniversario della liberazione del campo di concentramento di Auschwitz. All...
Leggi di più
giorno della memoria. IN 600 AL “MANDELA FORUM”

giorno della memoria. IN 600 AL “MANDELA FORUM”

PRATO-FIRENZE. Il 27 gennaio quasi 600 fra studenti e insegnanti partiranno da Prato alla volta del Mandela Forum di Firenze per partecipare al meeting del Giorno della Memoria, accompagnati dai loro insegnanti e dal consigliere delegato della Provincia Paola ...
Leggi di più
AD AUSCHWITZ, I GIOVANI TOSCANI SUL TRENO DELLA MEMORIA 2015

AD AUSCHWITZ, I GIOVANI TOSCANI SUL TRENO DELLA MEMORIA 2015

FIRENZE. Dopo un lungo e certosino lavoro di raccolta, scelta e montaggio tra un materiale davvero ampio, è finalmente disponibile e scaricabile su You tube, all’indirizzo https://youtu.be/cg1a2220y0o, il video racconto del viaggio ad Auschwitz e Cracovia r...
Leggi di più
PIEVE A NIEVOLE, UNA STRADA INTITOLATA A PRIMO LEVI

PIEVE A NIEVOLE, UNA STRADA INTITOLATA A PRIMO LEVI

PIEVE A NIEVOLE. [a.b.] Il tratto di strada di nuova realizzazione che collega via Grazia Deledda e via Leonardo da Vinci all’interno di una lottizzazione che prevede anche un’area a verde, il tutto realizzato da privati, sarà intitolata allo scrittore...
Leggi di più
ALLA SAN GIORGIO UN APPUNTAMENTO CON ERALDO AFFINATI

ALLA SAN GIORGIO UN APPUNTAMENTO CON ERALDO AFFINATI

PISTOIA. Domani, venerdì 15 maggio, alle 10:30 la biblioteca San Giorgio ospita nella zona Holden lo scrittore Eraldo Affinati. Si tratta di un incontro dedicato gli studenti delle scuole medie superiori, ma aperto a tutti coloro che sono interessati al...
Leggi di più
IL TRENO DELLA MEMORIA, TESTIMONI PER IL FUTURO

IL TRENO DELLA MEMORIA, TESTIMONI PER IL FUTURO

CUTIGLIANO-MONTAGNA. Nella sala consiliare del Palazzo dei Capitani, sede storica del Comune di Cutigliano, ieri pomeriggio, 7 febbraio, c’era molta gente ad ascoltare i futuri testimoni della Shoah. Leonardo Breschi, Anna Filoni, Mattia Marrucci, Alese Pale...
Leggi di più
«ANUS MUNDI», SE QUESTO È UN UOMO…

«ANUS MUNDI», SE QUESTO È UN UOMO…

CUTIGLIANO-MONTAGNA. Cutigliano celebra oggi, 7 febbraio, la Giornata della Memoria, chiamando a sé gli studenti che hanno partecipato all’iniziativa promossa dalla Regione Toscana e che ogni due anni si rinnova: “Il Treno della Memoria”, il viaggio ad ...
Leggi di più
TRENO DELLA MEMORIA: IL VIAGGIO CONTINUA

TRENO DELLA MEMORIA: IL VIAGGIO CONTINUA

CUTIGLIANO-MONTAGNA. La ricorrenza internazionale che torna tutti gli anni il 27 gennaio, per commemorare le vittime della Shoah –”tempesta devastante, catastrofe, distruzione” –, termine ebraico utilizzato per riferirsi alla tragedia dell’olocausto,...
Leggi di più
“LINEE FUTURE” SUL ‘TRENO DELLA MEMORIA 2015’: IMMAGINI E TESTIMONIANZE

“LINEE FUTURE” SUL ‘TRENO DELLA MEMORIA 2015’: IMMAGINI E TESTIMONIANZE

Guarda su youtube qui: http://youtu.be/7_Dp_k0kl3Q Guarda su youtube qui: http://youtu.be/W2TN37CT4ZA ALTRO SU IL TRENO DELLA MEMORIA 2015 24 gennaio 2015 BIRKENAU: IL FANGO DELL’UOMO, L’UOMO NEL FANGO http://www.linealibera.info/birkenau-il-fango-delluo...
Leggi di più
BIRKENAU: IL FANGO DELL’UOMO, L’UOMO NEL FANGO

BIRKENAU: IL FANGO DELL’UOMO, L’UOMO NEL FANGO

OŚWIĘCIM (PL). I campi di concentramento di Auschwitz sono tre: Auschwitz, Birkenau e Monowitz, più un’infinità di sottocampi. Il terzo, Monowitz, come campo non esiste più. Auschwitz e Birkenau sono due campi diversi. Il primo è una caserma militare r...
Leggi di più
TRENO DELLA MEMORIA: STUDENTI DELLA MONTAGNA AD AUSCHWITZ

TRENO DELLA MEMORIA: STUDENTI DELLA MONTAGNA AD AUSCHWITZ

AUSCHWITZ (PL). Anche gli studenti della Montagna Pistoiese erano sul Treno della Memoria 2015 organizzato dalla Regione Toscana. Sei in tutto i ragazzi dell’istituto omnicomprensivo – due per ogni indirizzo scolastico – prescelti per la visita ai campi ...
Leggi di più
ARRIVO AD AUSCHWITZ

ARRIVO AD AUSCHWITZ

AUSCHWITZ. “Arbeit macht frei”, il lavoro rende liberi. Sono le tre parole che compongono la tristemente famosa insegna che campeggia all’ingresso di Auschwitz. Le tre parole – come scrive Primo Levi – di derisione sopra la porta della schiavitù, ra...
Leggi di più
IL TRENO DELLA MEMORIA. IN VIAGGIO

IL TRENO DELLA MEMORIA. IN VIAGGIO

FIRENZE-OŚWIĘCIM. Stazione di Santa Maria Novella. 19 gennaio 2015, ore 13.45: il Treno della Memoria parte per Auschwitz con due ore e mezzo di ritardo. Tempo passato dagli oltre 500 ragazzi del viaggio, tra i 15 e 19 anni, in...
Leggi di più
QUEL GRIGIO CIELO DI POLONIA…

QUEL GRIGIO CIELO DI POLONIA…

OŚWIĘCIM-AUSCHWITZ. I polacchi dicono spesso di essere un popolo triste. E quando si chiede perché, rispondono, con i loro occhi perlopiù azzurri chiarissimi, che il cielo sotto cui vivono è grigio: grigio per la maggior parte dell’anno. Quel cielo era....
Leggi di più
AUSCHWITZ, IL TRENO PARTE SENZA ROSSI

AUSCHWITZ, IL TRENO PARTE SENZA ROSSI

FIRENZE. Il treno delle memoria è partito. Ma il Presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, ha dovuto rinunciare a partecipare, causa influenza. Linee Future seguirà l’evento. Nella foto (di Marco Ferrari) Anna Rita Bramerini parla agli studenti poco ...
Leggi di più
PARTE IL TRENO DELLA MEMORIA

PARTE IL TRENO DELLA MEMORIA

FIRENZE. Parte per la nona volta, dal 19 al 23 gennaio prossimi, il Treno della memoria per Auschwitz, organizzato in collaborazione con il Museo della Deportazione e Resistenza di Prato, con tutte le Province, il Comune di Firenze e l’Ufficio...
Leggi di più
FIRENZE/AUSCHWITZ. TRENO DELLA MEMORIA 2015

FIRENZE/AUSCHWITZ. TRENO DELLA MEMORIA 2015

PISTOIA. Tornando a “Linee Future” scelta per il ‘Treno della Memoria 2015’, ecco il programma della manifestazione organizzata dalla Regione Toscana per i giorni 19-23 gennaio prossimi, evento a cui parteciperà, come inviato, il nostro Marco Ferrari....
Leggi di più
“LINEE FUTURE” SCELTA PER IL ‘TRENO DELLA MEMORIA 2015’

“LINEE FUTURE” SCELTA PER IL ‘TRENO DELLA MEMORIA 2015’

FIRENZE-PISTOIA. Che cos’è il “treno della memoria” lo sanno ormai tutti. La Regione Toscana organizza ogni due anni un vero e proprio pellegrinaggio ad Auschwitz portando gli studenti toscani del superiore a visitare i luoghi della tristezza umana del ...
Leggi di più
SOL, SOPRAVVISSUTA ALL’INFERNO

SOL, SOPRAVVISSUTA ALL’INFERNO

SERRAVALLE PISTOIESE. Proviamo a chiederle se di quei giorni bui e interminabili abbia qualche bel ricordo. Ci pensa, Sol Cittone Miralles, giunta nel pomeriggio a Serravalle Pistoiese per ricordare e soprattutto far ricordare le persecuzioni antisemite operat...
Leggi di più
DOPO 70 ANNI SOL CITTONE TORNA A SERRAVALLE

DOPO 70 ANNI SOL CITTONE TORNA A SERRAVALLE

SERRAVALLE. Nel gennaio del 1944 la famiglia ebrea italo-turca Cittone (padre, madre e cinque tra figli e figlie) fu arrestata nel borgo di Serravalle Pistoiese, dove era sfollata in seguito ai duri bombardamenti di Livorno, e deportata ad Auschwitz. Dell’in...
Leggi di più
INTERROGAZIONE URGENTE. IL ‘MURAL’ CHE HA PERSO LA MEMORIA

INTERROGAZIONE URGENTE. IL ‘MURAL’ CHE HA PERSO LA MEMORIA

PISTOIA. Sulla vicenda inqualificabile del murale con impiccato pendente da stella di David, Andrea Betti ha presentato l’interrogazione urgente che segue: Il lungo viaggio verso Auschwitz, partito prima da Pistoia e poi dalla stazione fiorentina di Santa Ma...
Leggi di più
E SOL CITTONE TORNÒ DAL SILENZIO

E SOL CITTONE TORNÒ DAL SILENZIO

HAIFA-PISTOIA. Il 27 gennaio scorso, Roberto Daghini pubblicò, su Quarrata/news, un articolo dal titolo Serravalle. Il Giorno della Memoria e la storia della famiglia Cittone. Si trattava di una rievocazione molto commovente di episodi di antisemitismo, sfoci...
Leggi di più