lezioni a distanza. CACCIARI BOCCIA LA DESIDERI: LA SCUOLA NON SI RIMPIAZZA CON UN TABLET

lezioni a distanza. CACCIARI BOCCIA LA DESIDERI: LA SCUOLA NON SI RIMPIAZZA CON UN TABLET

  AGLIANA. Le lezioni a distanza informatizzate o anche note come modello di scuola rovesciata, non sono sostitutive di quelle tradizionali, perché non inclusive: sono solo disumanizzanti.  Un parere autorevole e definitivo quello del filosofo Massimo Cacciari, apparso su La Stampa:...
Leggi di più