cinghiali. “PAGATA A CARO PREZZO LA SCELTA DI NON ASCOLTARE L’ALLARME DEGLI AGRICOLTORI”

cinghiali. “PAGATA A CARO PREZZO LA SCELTA DI NON ASCOLTARE L’ALLARME DEGLI AGRICOLTORI”

FIRENZE. “È anni che insistiamo e chiediamo interventi urgenti contro il proliferare di animali selvatici come gli ungulati che hanno abbondantemente superato il numero compatibile con il territorio. Adesso purtroppo è accaduta la tragedia e non possiamo nascondere che si...
leggi di più
XYLELLA IN TOSCANA, MATI (CONFAGRICOLTURA): “I NOSTRI VIVAI NON SONO A RISCHIO”

XYLELLA IN TOSCANA, MATI (CONFAGRICOLTURA): “I NOSTRI VIVAI NON SONO A RISCHIO”

PISTOIA. “È una notizia che non ci coglie di sorpresa perché sappiamo che vengono effettuati periodicamente controlli su tutto il territorio. Ed è proprio grazie a questa azione di prevenzione che è stato individuato e prontamente isolato il problema con...
leggi di più
verde pubblico. CONFAGRICOLTURA TOSCANA: “STOP A GARE AL MASSIMO RIBASSO. SERVONO NUOVE NORME”

verde pubblico. CONFAGRICOLTURA TOSCANA: “STOP A GARE AL MASSIMO RIBASSO. SERVONO NUOVE NORME”

PISTOIA. “Con l’arrivo dell’anno nuovo siamo abituati a riempirci di buoni propositi. Purtroppo lo fanno troppo spesso anche quelli che hanno il diritto-dovere di governare la Res Publica. Adesso però le belle parole e le buone intenzioni non bastan...
leggi di più
maltempo. CONFAGRICOLTURA TOSCANA: “GIÀ 5 MILIONI DI DANNI”

maltempo. CONFAGRICOLTURA TOSCANA: “GIÀ 5 MILIONI DI DANNI”

FIRENZE. “Fare una stima esatta dei danni è difficile perché siamo ancora nella fase del rispristino delle condizioni minime di sicurezza dei luoghi, tuttavia da un confronto con i nostri associati al momento abbiamo già superato i 5 milioni di...
leggi di più
pomodoro da salsa. CONFAGRICOLTURA: «PRODUZIONE IN CALO DEL 40 PER CENTO»

pomodoro da salsa. CONFAGRICOLTURA: «PRODUZIONE IN CALO DEL 40 PER CENTO»

FIRENZE. Il raccolto non è ancora terminato, ma il risultato finale non presenterà grandi sorprese per i coltivatori di pomodoro da salsa, che in Toscana si concentrano prevalentemente sulla costa tra Livorno e Grosseto. Si stima infatti che il prodotto...
leggi di più
confagricoltura. BISTECCA PATRIMONIO DELL’UMANITÀ, SÌ AL COMITATO PROMOTORE

confagricoltura. BISTECCA PATRIMONIO DELL’UMANITÀ, SÌ AL COMITATO PROMOTORE

FIRENZE. «La bistecca alla fiorentina è un caposaldo della nostra tradizione, rappresenta la storia e la cultura gastronomica della nostra città, e ha contribuito a trasmettere in tutto il mondo il nostro stile di vita e la passione per il...
leggi di più
vendemmia 2018. VINO PIÙ TIPICO GRAZIE AL RITORNO DELLE “MEZZE STAGIONI”

vendemmia 2018. VINO PIÙ TIPICO GRAZIE AL RITORNO DELLE “MEZZE STAGIONI”

FIRENZE. Un vino più tipico, con più aromi e profumi. Grazie, anche, al ritorno delle mezze stagioni. Francesco Colpizzi, presidente federazione vitivinicola di Confagricoltura Toscana fa il punto della situazione di un’annata 2018 che ha visto il ritorn...
leggi di più
olio. IN TOSCANA CALO NELLA PRODUZIONE DEL 30 PER CENTO

olio. IN TOSCANA CALO NELLA PRODUZIONE DEL 30 PER CENTO

FIRENZE. Sarà un olio d’oliva di alta qualità, ma ridotto nella quantità: si stima un calo medio del 30% per un totale di 170mila quintali prodotti, con differenze da un’area all’altra della regione a causa delle bombe d’acqua e della...
leggi di più
clima impazzito. L’ALLARME DI CONFAGRICOLTURA TOSCANA

clima impazzito. L’ALLARME DI CONFAGRICOLTURA TOSCANA

FIRENZE. Bombe d’acqua, grandinate e poi di nuovo sole e temperature oltre la media stagionale. Tutti fenomeni tipici del clima tropicale che non hanno risparmiato la Toscana in questo scorcio d’estate, colpendo in modo particolare il settore agricolo e da...
leggi di più
agricoltura. IL TAR SOSPENDE IL PIANO DI CONTROLLO DEI CAPRIOLI

agricoltura. IL TAR SOSPENDE IL PIANO DI CONTROLLO DEI CAPRIOLI

FIRENZE. “È una sconfitta per gli agricoltori la sospensione del Tar al piano della Regione che prevedeva l’abbattimento di femmine e piccoli di capriolo”. È quanto dichiarato da Francesco Miari Fulcis, presidente Confagricoltura Toscana che commenta ...
leggi di più
glifosato. “VIETARLO SUBITO VUOL DIRE METTERE A RISCHIO CENTINAIA DI AZIENDE”

glifosato. “VIETARLO SUBITO VUOL DIRE METTERE A RISCHIO CENTINAIA DI AZIENDE”

PISTOIA. “Dispiace che il Presidente della Toscana, Enrico Rossi, da sempre in prima fila per difendere il diritto e contro l’ingiustizia, subito dopo la sentenza Monsanto, emetta un editto vietando l’utilizzo del glifosato in Toscana. Dispiace sopra...
leggi di più
RACCOLTO DIMEZZATO PER ALBICOCCHE E PESCA NETTARINA, DANNI PER 12 MILIONI DI EURO

RACCOLTO DIMEZZATO PER ALBICOCCHE E PESCA NETTARINA, DANNI PER 12 MILIONI DI EURO

FIRENZE. Sono le albicocche e le pesca nettarina ad aver risentito di più del freddo intenso dei mesi passati, facendo registrare un calo della produzione rispettivamente del 50 e del 40%. Gli effetti delle gelate, con temperature che hanno raggiunto...
leggi di più
albero caduto a firenze. “STORIA DI UN DISASTRO ANNUNCIATO”

albero caduto a firenze. “STORIA DI UN DISASTRO ANNUNCIATO”

FIRENZE. “Per fortuna siamo a commentare un incidente che poteva assumere dimensioni ben più gravi. Questo però non ci esime dal dover constatare ancora una volta che stiamo diventando spettatori inermi di un disastro annunciato”. È quanto dichiarato d...
leggi di più
pm10. CONFAGRICOLTURA: “ANCHE LA TOSCANA DEVE FARE DI PIÙ”

pm10. CONFAGRICOLTURA: “ANCHE LA TOSCANA DEVE FARE DI PIÙ”

PISTOIA. “Anche la Toscana deve fare di più per abbassare il livello d’inquinamento nel nostro territorio. In questo momento, in cui la Commissione Europa ha deferito l’Italia alla Corte di Giustizia Europea per aver violato le norme europee antismo...
leggi di più
ungulati. CONFAGRICOLTURA: “ALLE CABINE DI REGIA E AI TAVOLI DI CONFRONTO INVITATE I CINGHIALI E I CAPRIOLI. ORA BASTA”

ungulati. CONFAGRICOLTURA: “ALLE CABINE DI REGIA E AI TAVOLI DI CONFRONTO INVITATE I CINGHIALI E I CAPRIOLI. ORA BASTA”

FIRENZE. Non bastano le recinzioni, come non bastano i tavoli di confronto e le cabine di regia. Gli ungulati in Toscana stanno devastando il lavoro degli agricoltori: “C’è chi pensa che per salvarli servano delle riunioni, noi ci siamo stufati...
leggi di più
allarme latte. “PREZZO MINIMO E COSTI ELEVATI: CHIUDE UN’AZIENDA LEADER”

allarme latte. “PREZZO MINIMO E COSTI ELEVATI: CHIUDE UN’AZIENDA LEADER”

FIRENZE. Anche i grandi non ce la fanno più: il prezzo del latte (oggi per i produttori 0,37 centesimi al litro) non basta a coprire i costi di produzione, soprattutto quest’anno che sconta l’annata 2017 messa in ginocchio a causa...
leggi di più
alberi caduti a firenze. CONFAGRICOLTURA: “BASTA BUONISMO E IMPROVVISATI ESPERTI”

alberi caduti a firenze. CONFAGRICOLTURA: “BASTA BUONISMO E IMPROVVISATI ESPERTI”

FIRENZE. “È finito il tempo in cui si viveva di rendita con alberature messe a dimora all’inizio del secolo scorso che hanno retto fino ad oggi ma che non hanno avuto un turn over corretto. Serve incrementare i controlli e...
leggi di più
DAZI USA, CONFAGRICOLTURA TOSCANA: A RISCHIO LE ESPORTAZIONI AGROALIMENTARI

DAZI USA, CONFAGRICOLTURA TOSCANA: A RISCHIO LE ESPORTAZIONI AGROALIMENTARI

FIRENZE. Le esportazioni agro-alimentari toscane sul mercato statunitense ammontano a circa 672 milioni di euro (dato 2017) ed interessano una molteplicità di prodotti tra cui le produzioni provenienti da coltivazioni di primaria importanza per l’agricoltur...
leggi di più
confagricoltura toscana. “IL GELO METTE A RISCHIO 1500 ETTARI DI PESCHE, SUSINE, ALBICOCCHE”

confagricoltura toscana. “IL GELO METTE A RISCHIO 1500 ETTARI DI PESCHE, SUSINE, ALBICOCCHE”

FIRENZE. Il freddo siberiano mette a rischio le prime fioriture di albicocco, pesco e susino. In tutta la Toscana sono 1500 gli ettari di coltura, circa 600 aziende, che potrebbero venir danneggiati dall’ondata eccezionale di gelo.  È l’allarme di Confag...
leggi di più
confagricoltura toscana. NUOVE ETICHETTE SU PASTA, MAGGIORE SICUREZZA ALIMENTARE

confagricoltura toscana. NUOVE ETICHETTE SU PASTA, MAGGIORE SICUREZZA ALIMENTARE

FIRENZE. Dalla Valdichiana, lo storico “granaio dell’impero romano”, dalla Maremma e dal Senese arriva il plauso alle nuove etichette per la pasta (e il riso) che consentono ai consumatori di conoscere il luogo di coltivazione del grano che devono essere...
leggi di più
rincari frutta e verdura. “LE PRIME VITTIME SONO GLI AGRICOLTORI”

rincari frutta e verdura. “LE PRIME VITTIME SONO GLI AGRICOLTORI”

FIRENZE. Se 30 anni fa con il valore equivalente di 100 kg di grano si potevano acquistare 30 kg di pane, oggi se ne comprano solamente 8 kg. Un rapporto che ben spiega la distorsione tra prezzi al consumo e...
leggi di più
allevamento bovino. SETTORE IN BUONA SALUTE NONOSTANTE IL CALO DI FIENO

allevamento bovino. SETTORE IN BUONA SALUTE NONOSTANTE IL CALO DI FIENO

FIRENZE. La siccità degli ultimi mesi ha inciso indirettamente anche sull’allevamento da carne bovina: quel 40 per cento in meno di fieno prodotto dalle aziende ha reso necessario il ricorso all’acquisto di fieno a cui si dovrà imputare un leggero...
leggi di più
vino. PER QUANTITÀ LA PEGGIOR ANNATA DI SEMPRE IN TOSCANA

vino. PER QUANTITÀ LA PEGGIOR ANNATA DI SEMPRE IN TOSCANA

FIRENZE. Sono 145 milioni di bottiglie di vino in meno rispetto all’anno scorso, che in termini economici si traducono in 480 milioni di euro persi. Questi sono solo alcuni dei numeri, presentati da Confagricoltura Toscana, che fanno dell’annata 2017 la...
leggi di più
ortofrutta. L’ALLARME DI CONFAGRICOLTURA TOSCANA

ortofrutta. L’ALLARME DI CONFAGRICOLTURA TOSCANA

FIRENZE. “Purtroppo rispetto alle previsioni, che già non erano rosee, il raccolto della stagione si è dimostrato ancora più ridotto. Anche le zone che sembravano essere state meno colpite d​a gelate e siccità​ ​hanno registrato danni importanti e ...
leggi di più
confagricoltura. A NATALE SCEGLIERE ALBERI VERI

confagricoltura. A NATALE SCEGLIERE ALBERI VERI

FIRENZE. A Natale la scelta più “green” è acquistare alberi veri, è l’appello di Confagricoltura Toscana. Una scelta ecologica e rispettosa dell’ambiente, che fa anche bene alla nostra salute. “Gli alberi di plastica, di dubbia provenienza, posson...
leggi di più
CONFAGRICOLTURA TOSCANA: “ECCO LE NOSTRE RICHIESTE ALLA REGIONE”

CONFAGRICOLTURA TOSCANA: “ECCO LE NOSTRE RICHIESTE ALLA REGIONE”

FIRENZE. Dalla semplificazione burocratica richiesta per il ripristino dei laghetti, alla piaga dell’aumento della presenza di ungulati e lupi. Si sono discussi oggi alla Fattoria di Maiano di Firenze alcuni degli ostacoli più imponenti che si trovano ad af...
leggi di più
vino. “LA REGIONE CHIEDA AL GOVERNO LO STATO DI CALAMITÀ”

vino. “LA REGIONE CHIEDA AL GOVERNO LO STATO DI CALAMITÀ”

FIRENZE. “Abbiamo chiesto alla Regione Toscana di intervenire presso il Governo con il riconoscimento definitivo dello stato di calamità, con la sospensioni degli oneri fiscali e previdenziali e la moratoria sui finanziamenti degli istituti di credito”. L...
leggi di più
olio. ANNATA NERA: PRODUZIONE IN CALO DEL 60 PER CENTO

olio. ANNATA NERA: PRODUZIONE IN CALO DEL 60 PER CENTO

FIRENZE. Annata nera per la produzione dell’olio in Toscana, con un calo medio regionale pari al 60 per cento. Colpa del caldo eccessivo e della siccità. Compensa però la qualità, che si prevede ottima. È quanto emerso dall’indagine di Confagricoltura....
leggi di più
vendemmia. ANNATA DIFFICILE PER IL VINO TOSCANO

vendemmia. ANNATA DIFFICILE PER IL VINO TOSCANO

FIRENZE. Un calo del 30 per cento, con una perdita di circa 100 milioni di euro. Un’annata difficile per la vendemmia toscana, un colpo per il sistema economico locale che si regge sul vino. A tracciare questo quadro è Confagricoltura...
leggi di più
SICCITÀ E UNGULATI METTONO IN GINOCCHIO I VITICOLTORI

SICCITÀ E UNGULATI METTONO IN GINOCCHIO I VITICOLTORI

FIRENZE. Caldo e mancanza d’acqua anticipano la maturazione delle uve che, pur rischiando di perdere aromi, sono ad oggi qualitativamente ottime. Ma la siccità crea conseguenze indirette come quella di rendere più “intrepidi” caprioli e cinghiali che a...
leggi di più
consorzi di bonifica. “RUOLO UTILE, AUSPICHIAMO ATTENZIONE DA PARTE DELLE ISTITUZIONI REGIONALI”

consorzi di bonifica. “RUOLO UTILE, AUSPICHIAMO ATTENZIONE DA PARTE DELLE ISTITUZIONI REGIONALI”

FIRENZE. La manutenzione del territorio è un obiettivo complesso che passa attraverso un’attenta programmazione ed una costante azione di prevenzione, che comunque dovrà crescere. L’attuale situazione di siccità testimonia di per sé l’utilità di un ...
leggi di più