si stava meglio prima. «DIFFICILE ACCETTARE QUESTO MARASMA»

si stava meglio prima. «DIFFICILE ACCETTARE QUESTO MARASMA»

NEL GIRO di cinquanta anni le cose sono cambiate assolutamente in peggio, comunque si guardino, la società e la sua situazione. In primis la crisi che ci morde i polpacci, dovuta alla messa in crisi del ceto medio ovvero di...
leggi di più
economia parole & trappole. DEBITO PUBBLICO O RICCHEZZA DEI CITTADINI?

economia parole & trappole. DEBITO PUBBLICO O RICCHEZZA DEI CITTADINI?

PISTOIA. Vedere le stesse cose ma con un’angolatura diversa e, perché no?, rovesciata, liberandoci dalle troppe costrizioni mentali indotte dalla consuetudine o create ad arte per non mostrarci e farci capire la realtà in cui viviamo. Vincenzo Bellissario ...
leggi di più
UN’ITALIA DI POVERI STRACCIONI AL SOLDO DELLA CINA

UN’ITALIA DI POVERI STRACCIONI AL SOLDO DELLA CINA

PISTOIA. C’era un tempo la vecchia £ira e soprattutto c’erano i Democristiani e l’On. Giulio Andreotti imperava con tutto il sottobosco che lo contornava. L’Italia era già indebitata anche allora, perché, fisiologicamente , quando si nasce marci –...
leggi di più
L’INUTILE E DANNOSA RINEGOZIAZIONE DEI DEBITI

L’INUTILE E DANNOSA RINEGOZIAZIONE DEI DEBITI

PISTOIA. Lunedì 24 novembre si è tenuto il Consiglio comunale di Pistoia con all’ordine del giorno, tra l’altro, la proposta di rinegoziazione di parte del debito a tasso fisso che l’amministrazione comunale ha con la cassa depositi e prestiti Spa. In...
leggi di più
LA DISGRAZIA DEI “GOVERNI-MINESTRONE”

LA DISGRAZIA DEI “GOVERNI-MINESTRONE”

I GOVERNI delle larghissime intese (meglio, dei grandi inciuci e imbrogli) Pd-Fi-Ncd-Udc – prima Monti, poi Letta ed ora Renzi – saranno ricordati dalla storia come i più incapaci, dannosi e nocivi per il popolo italiano… Vediamo un po’ di...
leggi di più
L’EUROPA E IL NODO DELLA POLITICA ECONOMICA E MONETARIA

L’EUROPA E IL NODO DELLA POLITICA ECONOMICA E MONETARIA

LA LEGISLATURA 2009-2014 del Parlamento europeo è stata una delle più complesse e difficili dell’Unione europea. Al mio primo mandato parlamentare, proprio in questi anni, ho avuto l’opportunità di essere al centro di questi sviluppi, e di condurre in p...
leggi di più