il no del tar. IL COMUNE DI QUARRATA COLPISCE IL RAG. NON-DOTT. ABUSIVISTA ROMOLO PERROZZI: DEMOLIRE! LUI RICORRE MA LA GIUSTIZIA AMMINISTRATIVA NEGA LA SOSPENSIVA

il no del tar. IL COMUNE DI QUARRATA COLPISCE IL RAG. NON-DOTT. ABUSIVISTA ROMOLO PERROZZI: DEMOLIRE! LUI RICORRE MA LA GIUSTIZIA AMMINISTRATIVA NEGA LA SOSPENSIVA

Non voglio togliere – a chi ha voglia di sapere – il piacere di seguire la faccenda attraverso i documenti. Quindi potrete vedere il ricorso del Perrozzi al Tar, compilato dall’avvocata Diletta Lastraioli… Contrariamente alla Procura di Pistoia il filologo...
leggi di più
processo politico 20. IO (E NON SOLO IO) PERSEGUITATO E ARRESTATO PER AVER CHIESTO DI FARE ORDINE NEL DISORDINE DEL COMUNE DI QUARRATA, MA ANCHE PERCHÉ LE «AUTORITÀ COSTITUITE» NON DEVONO ESSERE MESSE IN DISCUSSIONE O SI FINISCE AGLI ARRESTI

processo politico 20. IO (E NON SOLO IO) PERSEGUITATO E ARRESTATO PER AVER CHIESTO DI FARE ORDINE NEL DISORDINE DEL COMUNE DI QUARRATA, MA ANCHE PERCHÉ LE «AUTORITÀ COSTITUITE» NON DEVONO ESSERE MESSE IN DISCUSSIONE O SI FINISCE AGLI ARRESTI

Se dopo 74 anni di Costituzione siamo ancora a discutere dell’indiscutibilità di chi governa, allora significa proprio che la cosiddetta Repubblica Italiana è solo “gromma di fascio” seppur versicolore come la bandierina della pace… « in dubio pro r...
leggi di più
processo politico 10. PLATONE AVEVA L’ACCADEMIA, ARISTOTELE IL LICEO: PISTOIA PUÒ CONTARE SU PROCURA E AULA SIGNORELLI. AUTORITARISMO E DOTTRINA DEL POTERE

processo politico 10. PLATONE AVEVA L’ACCADEMIA, ARISTOTELE IL LICEO: PISTOIA PUÒ CONTARE SU PROCURA E AULA SIGNORELLI. AUTORITARISMO E DOTTRINA DEL POTERE

Mi ha divertito molto un’affermazione del sostituto Giuseppe Grieco in aula, quando ha detto che normalmente legge questo giornale, Linea Libera, perché – lo riferisco a senso e non alla lettera – lo stile scorre potente nella mia scrittura. Grazie,...
leggi di più
processo politico 8. PLATONE AVEVA L’ACCADEMIA, ARISTOTELE IL LICEO: PISTOIA PUÒ CONTARE SU PROCURA E AULA SIGNORELLI. L’AVVOCATA GIUNTI, IL RAGIONIER NON-DOTTOR PERROZZI CTU DEL TRIBUNALE E LE “FREGNACCE DI PESCINA”

processo politico 8. PLATONE AVEVA L’ACCADEMIA, ARISTOTELE IL LICEO: PISTOIA PUÒ CONTARE SU PROCURA E AULA SIGNORELLI. L’AVVOCATA GIUNTI, IL RAGIONIER NON-DOTTOR PERROZZI CTU DEL TRIBUNALE E LE “FREGNACCE DI PESCINA”

Non mi vergogno affatto di avere studiato nella scuola dei “sistemi gentiliani” dato che ho imparato a leggere, a scrivere e a fare di conto: non come tanti magistrati e avvocati di oggi. Lezioni sul reato di violenza privata Ma...
leggi di più
processo politico 1. PLATONE AVEVA L’ACCADEMIA, ARISTOTELE IL LICEO: PISTOIA PUÒ CONTARE SU PROCURA E AULA SIGNORELLI

processo politico 1. PLATONE AVEVA L’ACCADEMIA, ARISTOTELE IL LICEO: PISTOIA PUÒ CONTARE SU PROCURA E AULA SIGNORELLI

«Ma per cosa siamo qui? Provate a chiedervelo! Siamo qui – e alza la voce, l’avvocata Elena Giunti, difensore del ragionier non-dottor Romolo Perrozzi, concludendo la sua arringa ieri 7 marzo –… siamo qui per due parcheggi: due posti auto!...
leggi di più
giustizia/pistoia. STAMATTINA, 7 MARZO 2022, NON VORREI ESSERE NEI PANNI DEL GIUDICE LUCA GASPARI NÉ AVERE SULLA COSCIENZA IL MUCCHIO DI BESTIALITÀ CUCITE INSIEME A CASO DA CLAUDIO CURRELI, SOSTENUTE DA TOMMASO COLETTA E MAL RAPPRESENTATE IN AULA DAL SOSTITUTO GIUSEPPE GRIECO

giustizia/pistoia. STAMATTINA, 7 MARZO 2022, NON VORREI ESSERE NEI PANNI DEL GIUDICE LUCA GASPARI NÉ AVERE SULLA COSCIENZA IL MUCCHIO DI BESTIALITÀ CUCITE INSIEME A CASO DA CLAUDIO CURRELI, SOSTENUTE DA TOMMASO COLETTA E MAL RAPPRESENTATE IN AULA DAL SOSTITUTO GIUSEPPE GRIECO

Prima di procedere, è necessario richiamare espressamente l’articolo 21 della Costituzione e chiarire a tutti gli attori di questo vergognoso psicodramma che quel che scrivo rappresenta un contributo di libera critica al modus operandi – a mio, e non so...
leggi di più
j’accuse tra storia & ciance. LETTRE À MONSIEUR COLETT SUR L’UNITÉ DE TEMPS ET DE LIEU DANS LA PROCURE DE LA REPUBLIQUE DU SARCOPHAGE-PISTOIA

j’accuse tra storia & ciance. LETTRE À MONSIEUR COLETT SUR L’UNITÉ DE TEMPS ET DE LIEU DANS LA PROCURE DE LA REPUBLIQUE DU SARCOPHAGE-PISTOIA

Se il procuratore capo, quando si insediò, affermò che non voleva i “processi mediatici” a effetto, ci hanno pensato alcuni suoi sostituti e subordinati a ignorare perfettamente, e non pur una volta, le regole di un ordine di servizio disatteso,...
leggi di più
quarrata, gioie & dolori. LECCETO/MONTALBANO E ROGNE. IL DOTT. (IN COSA?) RAGIONIER PERROZZI, LA SUA RABBIA E UNA SUA LAUREA CHE NON VUOLE MOSTRARCI. MA ESSERE RAGIONIERE SIGNIFICA AVERE COMUNQUE RAGIONE? 16.3 m

quarrata, gioie & dolori. LECCETO/MONTALBANO E ROGNE. IL DOTT. (IN COSA?) RAGIONIER PERROZZI, LA SUA RABBIA E UNA SUA LAUREA CHE NON VUOLE MOSTRARCI. MA ESSERE RAGIONIERE SIGNIFICA AVERE COMUNQUE RAGIONE? 16.3 m

  NON IMPORTA ESSER « D’ OTT’ ORE » PER SENTIR TANTO LIVORE…       CON LA PUBBLICAZIONE di quarrata, gioie & dolori. lecceto/montalbano e rogne. il ragionier perrozzi si incazza e minaccia chi vuole solo vivere in pace....
leggi di più
quarrata, gioie & dolori. LECCETO/MONTALBANO E ROGNE. IL RAGIONIER PERROZZI, LE PROPRIETÀ CHIUSE A DISPETTO DEI SANTI, LA VIOLAZIONE DELLE COLLINE E LE LETTERE INTELLIGENTI DEI SUOI AVVOCATI. STEP 1: DILETTA LASTRAIOLI DI PRATO. 16.3 l (elle)

quarrata, gioie & dolori. LECCETO/MONTALBANO E ROGNE. IL RAGIONIER PERROZZI, LE PROPRIETÀ CHIUSE A DISPETTO DEI SANTI, LA VIOLAZIONE DELLE COLLINE E LE LETTERE INTELLIGENTI DEI SUOI AVVOCATI. STEP 1: DILETTA LASTRAIOLI DI PRATO. 16.3 l (elle)

Cittadini e parvenu scappano dalla città e si ritirano in campagna di cui hanno solo sentito parlare. Arrivano e non si informano di come funzionino le cose là dove si installano loro; quali siano gli usi, i costumi, le consuetudini...
leggi di più
quarrata, gioie & dolori. LECCETO/MONTALBANO E ROGNE. IL RAGIONIER PERROZZI SI INCAZZA E MINACCIA CHI VUOLE SOLO VIVERE IN PACE. 16.3 i

quarrata, gioie & dolori. LECCETO/MONTALBANO E ROGNE. IL RAGIONIER PERROZZI SI INCAZZA E MINACCIA CHI VUOLE SOLO VIVERE IN PACE. 16.3 i

Il sindaco Mazzanti distribuisce bandierine della città, simbolo di amore, cuoricini, coesione, tarallucci & vino e zucchero caramellato; mentre il suo staff amministrativo concede di tutto e di più a chiunque faccia sfacciatamente come gli pare e piace....
leggi di più