montemurlo. UNA PENNELLATA DI COLORE PER LA SLA

montemurlo. UNA PENNELLATA DI COLORE PER LA SLA

MONTEMURLO. Si è aperta domenica 24 febbraio, alla pasticceria Betti di Bagnolo (via Montalese) la mostra di pittura “Una pennellata di colore per la Sla”, la mostra voluta dall’artista Nadia Giacomelli in ricordo dell’amico Franco Biancalani affetto da Sla (una...
Leggi di più
montemurlo. IN UN VIDEO TUTTE LE ECCELLENZE DEL TERRITORIO DALL’ALBA AL TRAMONTO

montemurlo. IN UN VIDEO TUTTE LE ECCELLENZE DEL TERRITORIO DALL’ALBA AL TRAMONTO

MONTEMURLO. La Rocca e le dimore storiche, le feste e il folclore locale, l’agricoltura e i prodotti tipici, l’industria tessile e le attività artigianali, lo sport, l’associazionismo, il volontariato, la natura. C’è tutto questo in Montemurlo, un an...
Leggi di più
unioni civili. A MONTEMURLO IL “SÌ” DI STEFANO E GIOVANNI

unioni civili. A MONTEMURLO IL “SÌ” DI STEFANO E GIOVANNI

MONTEMURLO. Giovanni Parrillo e Stefano D’Alatri sono la prima coppia ad essere unita civilmente a Montemurlo. La cerimonia si è svolta questa mattina, 2 ottobre, nell’ex-chiesino di Villa Giamari, gremito di amici e parenti della coppia. Il sindaco Mauro...
Leggi di più
PRIMA UNIONE CIVILE A MONTEMURLO

PRIMA UNIONE CIVILE A MONTEMURLO

MONTEMURLO. Tutto pronto a Montemurlo per la celebrazione della prima unione civile dopo l’approvazione della “legge Cirinnà”. Domenica 2 ottobre alle ore 12 nell’ex-chiesino di Villa Giamari il sindaco Mauro Lorenzini unirà civilmente la prima coppi...
Leggi di più
unioni civili. GIOVANNI E STEFANO, PRIMI SPOSI DI MONTEMURLO

unioni civili. GIOVANNI E STEFANO, PRIMI SPOSI DI MONTEMURLO

MONTEMURLO. Giovanni Parrillo e Stefano D’Alatri sono la prima coppia che sarà unita civilmente a Montemurlo. La cerimonia si svolgerà il prossimo 2 ottobre, alla presenza di parenti e amici, nell’ex-chiesino di Villa Giamari. Ad officiare il rito sarà ...
Leggi di più
BAGNOLO. COLLETTIVA IN BIANCO & NERO AL “BORGHETTO”

BAGNOLO. COLLETTIVA IN BIANCO & NERO AL “BORGHETTO”

MONTEMURLO. Sono trentacinque artisti toscani, alcuni dei quali con origini lontane, e hanno accettato la “sfida”: realizzare un’opera d’arte utilizzando come “non colori” il bianco e il nero. Standard anche la dimensione della produzione final...
Leggi di più