la pioggia nel canneto. SERRAVALLE IN PIENA PANDEMIA ELETTORALE: CHIACCHIERE, BERLINGOZZI, CENCI E… «TIGELLINO, PORTAMI IL LACRIMATORIO» DISSE NERONE

la pioggia nel canneto. SERRAVALLE IN PIENA PANDEMIA ELETTORALE: CHIACCHIERE, BERLINGOZZI, CENCI E… «TIGELLINO, PORTAMI IL LACRIMATORIO» DISSE NERONE

Devo sinceramente dire che un po’ di morsi nelle chiappone stanno bene a tutti. Il Lunardi, portato alle stelle dal La Pietra, pessimo politico da quando è entrato in Senato, è stato piantato in asso perché, forse, ritenuto colpevole di...
leggi di più
falsi d’autore 3. COSÌ IL COMUNE TENTA DI GIUSTIFICARE LE SUE INDIFENDIBILI INEFFICIENZE DI SORVEGLIANZA E CONTROLLO SUL MONTALBANO DEL “VINCOLO AMBIENTALE”

falsi d’autore 3. COSÌ IL COMUNE TENTA DI GIUSTIFICARE LE SUE INDIFENDIBILI INEFFICIENZE DI SORVEGLIANZA E CONTROLLO SUL MONTALBANO DEL “VINCOLO AMBIENTALE”

Stamattina riparto da un altro punto di prospettiva, dedicando questa aberrazione burocratica all’assessore Simone Niccolai, anch’egli muto, ma che comunica con il Giornale di Pistoia e fa sapere, attraverso Linea Libera, a popolo e contado, che darà tant...
leggi di più
“LA MONTAGNA, LA SUA ECONOMIA E LE SUE AZIENDE, I SUOI ABITANTI MERITANO RISPETTO”

“LA MONTAGNA, LA SUA ECONOMIA E LE SUE AZIENDE, I SUOI ABITANTI MERITANO RISPETTO”

Andrea Formento (Federfuni Italia) si appella al neo presidente del consiglio dei Ministri Draghi contro il rinvio della riapertura degli impianti sciistici in zona gialla: “Sarebbe un atto ingiustificato” ABETONE —CUTIGLIANO. Andrea Formento, direttore ...
leggi di più
governo. CHI AVREBBE MAI DETTO CHE MARIO DRAGHI RIUSCISSE A FARE MIRACOLI?

governo. CHI AVREBBE MAI DETTO CHE MARIO DRAGHI RIUSCISSE A FARE MIRACOLI?

Il commento di un nostro lettore a proposito della formazione del nuovo governo: “Se riuscirà a tenerli tutti insieme non sarà più un signore ma il Signore..” PISTOIA. Per coloro che come me sono miscredenti è arrivato il tempo di ricredersi:...
leggi di più
governo. STRISCIONI DI CASAPOUND CONTRO DRAGHI IN TUTTA ITALIA: “LIQUIDATORE DI STATO”

governo. STRISCIONI DI CASAPOUND CONTRO DRAGHI IN TUTTA ITALIA: “LIQUIDATORE DI STATO”

Ieri mattina anche a Pistoia la protesta contro Mario Draghi PISTOIA. “Dal Britannia alla Bce, Draghi liquidatore di Stato”. È questo il testo degli striscioni apparsi ieri mattina contro Mario Draghi in oltre 100 città italiane tra le quali anche...
leggi di più
incubi, serPi & Draghi. IL NON-PRESIDENTE MUTO CONSEGNA L’ITALIA ALLE BANCHE E ALL’EUROPA NAZI-COMUNISTA: E L’ANPI DOV’È, A PRENDERE IL SOLE ALLE MALDIVE IN NOME DELLA COSTITUZIONE PIÙ BELLA DEL MONDO?

incubi, serPi & Draghi. IL NON-PRESIDENTE MUTO CONSEGNA L’ITALIA ALLE BANCHE E ALL’EUROPA NAZI-COMUNISTA: E L’ANPI DOV’È, A PRENDERE IL SOLE ALLE MALDIVE IN NOME DELLA COSTITUZIONE PIÙ BELLA DEL MONDO?

Fra democristiani e comunisti è nato il mondo illegale (ma legalizzato) dei puppa-quattrini, i cui apici erano e sono rappresentati ieri da Napolitano e oggi da Mattarella: «mìa rassa, mìa fassa» come il turco di Mediterraneo di Salvatores – quello,...
leggi di più
l’importanza assoluta delle parole. ITE, MISSA EST, BUON PRANZO E BUON APPETITO! 2. DI MAIO HA RISPOSTO A DON PIETRO DE LUCA?

l’importanza assoluta delle parole. ITE, MISSA EST, BUON PRANZO E BUON APPETITO! 2. DI MAIO HA RISPOSTO A DON PIETRO DE LUCA?

TRA RENZI CHE SI DIMISE DOPO LA BOTTA DEL REFERENDUM E DI MAIO CHE SPREGIA I PARLAMENTARI IN VENDITA. . .   CHE CI RESTA DA VEDERE? BERGOGLIO CHE SCOMUNICA GESÙ?   Luigi di Maio, il “povero ragazzo” che, dopo...
leggi di più
l’importanza assoluta delle parole. ITE, MISSA EST: BUON PRANZO E BUON APPETITO, PARROCCHIANI!

l’importanza assoluta delle parole. ITE, MISSA EST: BUON PRANZO E BUON APPETITO, PARROCCHIANI!

NELLA SUA SIMPATICA TEATRALITÀ UNA COSA DI UNA PROFONDITÀ ASSOLUTA   Ma Di Maio ci arriverà a capirlo? 15 Gennaio 2021. Paola, il “comizio” in chiesa di don Pietro e l’attacco a Di Maio. “Posso dire quello che voglio” –...
leggi di più
quarto reich. GRAZIE, PARTITO DEMOCRATICO, DI VOLERCI METTERE A SEDERE SULLE GINOCCHIA DEL “MES”, NOVELLO DIO SIMILE AL ROMANO TUTINO MUTINO, FAMOSO PER IL “PALO RITTO”!

quarto reich. GRAZIE, PARTITO DEMOCRATICO, DI VOLERCI METTERE A SEDERE SULLE GINOCCHIA DEL “MES”, NOVELLO DIO SIMILE AL ROMANO TUTINO MUTINO, FAMOSO PER IL “PALO RITTO”!

AI COMUNISTI PIACCIONO I TEDESCHI: BACI ALLA MERKEL, GLI ALTRI STANNO FRESCHI!   L’AVER DATO, da parte del non-presidente Mattarella, l’Italia in mano a una banda di straccioni, inetti, impreparati e spesso somari, lasciando che si sbizzarrissero in c...
leggi di più
serravalle & grandi manovre. C’È CHI DORME E C’È CHI VEGLIA E CHI FRIGGE NELLA TEGLIA

serravalle & grandi manovre. C’È CHI DORME E C’È CHI VEGLIA E CHI FRIGGE NELLA TEGLIA

  SEMBRA FACILE, diceva una réclame di Carosello ai tempi dei tempi, per presentare la Moka della Bialetti. E così sembra facile anche il Comune di Serravalle, ma facile non è. Fratelli d’Italia perde tempo a fare gruppuscoli consiliari e...
leggi di più
infedeltà istituzionale. QUELLA COSA STUPRATA DETTA “COSTITUZIONE”

infedeltà istituzionale. QUELLA COSA STUPRATA DETTA “COSTITUZIONE”

«Ogni cittadino ha il dovere di svolgere, secondo le proprie possibilità e la propria scelta, un’attività o una funzione che concorra al progresso materiale o spirituale della società». Cost., art. 4, comma 2 Linea Libera sceglie il giornalismo MONTALE....
leggi di più
boeotia tellus. L’EUROPA COME LA GRECIA DELLE GUERRE PERSIANE?

boeotia tellus. L’EUROPA COME LA GRECIA DELLE GUERRE PERSIANE?

OGNI VOLTA che si parla di Mario Draghi, la prima cosa che mi viene in mente è una bellissima 500 Fiat che trent’anni fa era sempre parcheggiata lungo il viale Petrocchi a Pistoia. Era di un osceno color verdolino-pisello. Era...
leggi di più
carta canta. MINI-BOT? DICE CALENDA: CHE NESSUNO SE LI PRENDA!

carta canta. MINI-BOT? DICE CALENDA: CHE NESSUNO SE LI PRENDA!

DA CONFINDUSTRIA al Pd il passo è stato breve. Così Carlo Calenda si è trovato con le manine in pasta e ci ha preso gusto. Non era iscritto, ma si è iscritto sùbito perché era evidentemente arso dal divino fuoco...
leggi di più
ballottaggio. CHE FORSE SI CAMBI CARROZZA…?

ballottaggio. CHE FORSE SI CAMBI CARROZZA…?

PISTOIA. Una riflessione semplice, semplice. Il ballottaggio fra Tomasi e Bertinelli ha scatenato un putiferio sui social, soprattutto da parte di chi si è permesso di constatare come il “Bertinullam”, con il niente che lo ha contraddistinto, debba essere...
leggi di più
wonderland italy. LA FINE ANNUNCIATA DELLE BANCHE “RISANATE”

wonderland italy. LA FINE ANNUNCIATA DELLE BANCHE “RISANATE”

ALLORA, bisogna fare un grande favore a noi stessi ed al Paese: alle prossime elezioni dobbiamo votare per permettere finalmente a “belpaese” di fallire. È necessario, se abbiamo a cuore il futuro dei nostri figli occorre ufficializzare la bancarotta (fra...
leggi di più
wonderland italy. DRAGHI E I CAPPONI DI RENZI

wonderland italy. DRAGHI E I CAPPONI DI RENZI

ALLORA, siamo messi così: amiamo gli animali naturalmente … siamo tutti San Francesco e cantiamo a squarciagola… e qui non mi vengono termini pubblicabili. Intanto, fuori dal circo Draghi ha parlato…. PRIMA O POI DOVEVA FINIRE Ma guarda un p...
leggi di più
wonderland italy. AFFARI BACATI DI UN SISTEMA MARCIO

wonderland italy. AFFARI BACATI DI UN SISTEMA MARCIO

MACRON dunque ha vinto le elezioni francesi, e non è importante di quanto e nemmeno conta nulla l’astensionismo. Quello che è importante è che ha vinto senza rincorrere la Le Pen. Ha vinto dicendo chiaramente che lui l’euro lo vuole...
leggi di più
wonderland planet. GOD SAVE THE DRAGON

wonderland planet. GOD SAVE THE DRAGON

Fino a pochi anni fa i presidenti americani quando dovevano chiamare l’Europa non sapevano proprio quale numero fare. Oggi no, chiamano l’unico che conta qualcosa: Mario Draghi. BENE COSÌ (E NON SMETTERE) Il board Bce si è riunito mercoledì e...
leggi di più
wonderlland italy. BBB: BENE, BRAVI, BIS!

wonderlland italy. BBB: BENE, BRAVI, BIS!

PER L’ENNESIMA volta siamo stati declassati da un’agenzia di rating. Stavolta è il turno di Fitch, una delle agenzie su cui si basa la Bce per determinare il costo dei prestiti che le banche commerciali devono pagare alla Bce quando...
leggi di più
wonderland Italy. SCIENZA E CREDENZA. 3

wonderland Italy. SCIENZA E CREDENZA. 3

CHI SI ACCONTENTA non gode. Chi si accontenta da anni delle fregnacce che i politici ci raccontano, è complice e stupido. Perché si scava la fossa da solo. Abituiamoci a verificare tutto ciò che ci viene detto. A maggior ragione...
leggi di più
wonderland Italy. SCIENZA E CREDENZA. 2

wonderland Italy. SCIENZA E CREDENZA. 2

RICAPITOLIAMO. Domenica abbiamo smontato la tesi della Germania ingorda e cattiva, che infrange le regole col suo dannato surplus nella bilancia commerciale; ieri abbiamo iniziato a disintegrare il mito dell’euro che “ci ha ammazzato rendendoci meno compet...
leggi di più
wonderland italy. SCIENZA E CREDENZA

wonderland italy. SCIENZA E CREDENZA

IL TERMOMETRO non è la causa della febbre. Le strade non sono killer, le valanghe non cadono a caso. Il sole sorge a Est e tramonta a Ovest. È scientificamente provato. FAVOLE ALLA BISOGNA Dopo aver smontato ieri la bufala...
leggi di più
wonderland italy. CONGRESSI… PER FESSI

wonderland italy. CONGRESSI… PER FESSI

PIÙ O MENO è andata così Ci hanno provato, ma noi siamo tornati, ci saremo in campagna elettorale, con buona pace dei mattoncini Lego e dei feudatari abituati a fare il comodo loro. E vigileremo, vigileremo sugli appalti a Pistoia....
leggi di più
wonderland planet. IL PETROLIO DOPO IL TAGLIO DELLA PRODUZIONE

wonderland planet. IL PETROLIO DOPO IL TAGLIO DELLA PRODUZIONE

LO AMMETTO, sei mesi fa vi avevo detto che a gennaio il greggio sarebbe stato nuovamente intorno ai 30 dollari al barile. Così non è stato, oggi siamo intorno ai 52. I GREGGIO CROLLA, ANZI NO Cosa è dunque accaduto?...
leggi di più
wonderland planet. 2017? NEBBIE E FOSCHIE, NAVIGAZIONE “A VISTA”

wonderland planet. 2017? NEBBIE E FOSCHIE, NAVIGAZIONE “A VISTA”

FINO AD ORA abbiamo parlato, delle sorprese che hanno chiuso il 2016: i referendum inglese e italiano l’elezione di Trump la reazione a sorpresa dei mercati che hanno chiuso l’anno ai massimi storici. Poi abbiamo passato in rapido esame le...
leggi di più
wonderland planet. 2017? UN ANNO DI INCREDIBILI INCERTEZZE

wonderland planet. 2017? UN ANNO DI INCREDIBILI INCERTEZZE

L’AUTARCHIA non ha mai portato bene, in nessuna epoca storica. I periodi nei quali i mercati e le frontiere si chiudono, coincidono sempre con un calo dei commerci, dei redditi e con lo scoppio di guerre più o meno estese....
leggi di più
wonderland italy. MPS, LIBERA NOS A MALO!

wonderland italy. MPS, LIBERA NOS A MALO!

LASCIATE ANDARE MPS E adesso i governo non può più rimandare. Finalmente dopo mesi nei quali il bubbone Mps è stato lasciato crescere in maniera oltremodo irresponsabile, da un capo del governo che se lo è tenuto inutilmente in ostaggio...
leggi di più
wonderland planet. COMUNQUE VADA È UN SUCCESSO

wonderland planet. COMUNQUE VADA È UN SUCCESSO

IL SUCCESSONE DELLA BREXIT A giugno gli inglesi hanno votato per l’uscita dall’Ue, evviva gli inglesi. Ma sei mesi dopo… I pasdaran leghisti del “fuori subito dall’euro” e quelli dell’euro a corrente alternata, ovvero i 5 Stelle, sono convint...
leggi di più
wonderland italy. CERCASI BUGIARDO MA NON TROPPO

wonderland italy. CERCASI BUGIARDO MA NON TROPPO

ARSENICO E VECCHI MERLETTI ORA BASTA per favore: iniziamo a pensare a cose concrete. Archiviato finalmente il referendum con la sua orribile campagna elettorale caratterizzata da bufale, schifezze dialettiche e prese in giro da parte di entrambi i fronti, ora....
leggi di più
wonderland italy. MILLE GIORNI, DI LUI E DI NOI. 2

wonderland italy. MILLE GIORNI, DI LUI E DI NOI. 2

RIASSUNTO DELLO STATO DELL’ARTE Qual è il senso della rissa permanente proprio ora che ha ottenuto ciò che chiedeva? Dunque, in modo sommario abbiamo riassunto i 1000 giorni di Renzi, che in buona sostanza possiamo tradurre in qualche utile ma...
leggi di più
wonderland italy. TRUMP, OVVERO LA BATTAGLIA CONTRO I MULINI A VENTO

wonderland italy. TRUMP, OVVERO LA BATTAGLIA CONTRO I MULINI A VENTO

IL SASSO NELLO STAGNO E ADESSO sono guai. La vittoria di Trump sta producendo un effetto ampiamente imprevisto. Da tutti. Il risultato elettorale americano ha prodotto il risultato di rompere una situazione cristallizzata dall’avvio del Qe da parte della Bce...
leggi di più