a onor del vero • 41. L’ITAGLIA SPIEGATA IN VIGNETTONI

a onor del vero • 41. L’ITAGLIA SPIEGATA IN VIGNETTONI

Ma inoltrare esposti e rifugiarsi dietro la negazione del diritto di accesso degli interessati non equivale, di per sé, a coltivare una “cultura dell’anonimo”? Così hanno fatto sia Andrea Alessandro Nesti che la sua gentile consorte, la professoressa Milva Maria...
leggi di più
nomi, soprannomi & ipocrisia. ORA ANCHE I TRIBUNALI SONO DIVENTATI UNA SUCCURSALE DELL’ACCADEMIA DELLA CRUSCA E DELLA SEMOLA: E DETTANO AL SUDDITO ITALIANO TUTTE LE REGOLE DEL CORRETTO ESPRIMERSI

nomi, soprannomi & ipocrisia. ORA ANCHE I TRIBUNALI SONO DIVENTATI UNA SUCCURSALE DELL’ACCADEMIA DELLA CRUSCA E DELLA SEMOLA: E DETTANO AL SUDDITO ITALIANO TUTTE LE REGOLE DEL CORRETTO ESPRIMERSI

Tra i sogni frustrati degli italiani, e quindi anche dei pistoiesi, c’è una legge uguale per tutti e una garanzia di terzietà e imparzialità dei giudici che è come la fede degli amanti nella famosa arietta metastasiana, un’ araba fenice:...
leggi di più
agrùmia’s story. SETTE GIORNI PER PERMETTERE UNA TRATTATIVA CHE NON RISOLVE I PROBLEMI

agrùmia’s story. SETTE GIORNI PER PERMETTERE UNA TRATTATIVA CHE NON RISOLVE I PROBLEMI

Come si risolvono gli imbarazzi di un assessore che alza le mani sulla gente? Si rigira un po’ il pastone nel trògolo e si fa finta di nulla. Finché, prima o poi, l’istinto manesco non riaffiorerà da qualche altra parte…...
leggi di più
a onor del vero • 32. L’ITAGLIA SPIEGATA IN VIGNETTONI

a onor del vero • 32. L’ITAGLIA SPIEGATA IN VIGNETTONI

A volo radente sulle dichiarazioni del Ciottoli al Tirreno. Come Pier Capponi, quest’aquila ferrucciana della politica ha ancora il coraggio di prendere in giro Silvio Buono e di minacciare tutti, come dice lui, con i suoi avvocati. Peccato che –...
leggi di più
a onor del vero • 31. L’ITAGLIA SPIEGATA IN VIGNETTONI

a onor del vero • 31. L’ITAGLIA SPIEGATA IN VIGNETTONI

Chi ha perso l’antica dignità èspregiato e maltrattato perfino dagli ignavi e dagli inetti: così dice il poeta Fedro nella sua favola sul leone morente Una volta un leone giaceva sfinito dagli anni ed abbandonato dalle forze. Già esalava l’ultimo...
leggi di più
donne letterate. MILVA MARIA CAPPELLINI PRESENTA LE SUE “FERITE”, RACCONTI DI FIGURE FEMMINILI, ALLA COOP DI AGLIANA

donne letterate. MILVA MARIA CAPPELLINI PRESENTA LE SUE “FERITE”, RACCONTI DI FIGURE FEMMINILI, ALLA COOP DI AGLIANA

  TOCCA a Eleanna Ciampolini, stasera, venerdì 12 novembre, ore 21, alla Coop di Agliana, presentare i tre racconti che danno vita a un opuscoletto di un’ottantina di pagine, in cui la professoressa del liceo scientifico di Pistoia ha condensato...
leggi di più
a onor del vero • 17. L’ITAGLIA SPIEGATA IN VIGNETTONI

a onor del vero • 17. L’ITAGLIA SPIEGATA IN VIGNETTONI

Proponiamo ai nostri affezionati lettori una serie di parole, espressioni, epiteti, aggettivi [s]qualificativi e altro, sdoganati dai PM della Procura di Pistoia. Possono perciò essere liberamente usati senza pericolo perché ritenuti espressioni di legittima...
leggi di più
a onor del vero • 13. L’ITAGLIA SPIEGATA IN VIGNETTONI

a onor del vero • 13. L’ITAGLIA SPIEGATA IN VIGNETTONI

È uscito su La Nazione/Valdinievole un lungo pippone (termine preso da Nicola Porro) per annunciare ai popoli del Sud del Montalbano che nelle due comunità associate in polizia municipale, Lamporecchio di Masetto e Larciano delle Morette, possono contare su ...
leggi di più
allegoria & derisione. COMBINANO PASTICCI A NON FINIRE E PODÓPO QUERÈLAN PER SMALTIRE?

allegoria & derisione. COMBINANO PASTICCI A NON FINIRE E PODÓPO QUERÈLAN PER SMALTIRE?

Non sarebbe il caso di organizzare non corsi professionalizzanti per magistrati, ma master di lingua italiana e di analisi e commento-testi, per cercare di far loro capire che il solo sentirsi offesi come un Betti, un don Baronti, una sindaca...
leggi di più
magistrati & schizofrenia. LA LOGICA NON ABITA NELLA PROCURA DELLA REPUBBLICA DI PISTOIA

magistrati & schizofrenia. LA LOGICA NON ABITA NELLA PROCURA DELLA REPUBBLICA DI PISTOIA

Orami è chiaro che la magistratura di per sé è un esempio certo di fallimento totale, di abiura democratica e di vergogna istituzionale. Non lo dico io, lo dicono i fatti; anche se, al momento in cui sono io a...
leggi di più
lo spazio pistoia. MILVA MARIA CAPPELLINI PRESENTA LE SUE “FERITE”

lo spazio pistoia. MILVA MARIA CAPPELLINI PRESENTA LE SUE “FERITE”

leggi di più
fascismi neri & dittature rosse. STORIA AGLIANESE DI UN SINDACO E DI UN ASSESSORE CHE SI SONO INVENTATI INFAMIE PER COPRIRE LE LORO INEFFICIENZE E L’INCAPACITÀ DI AMMINISTRARE

fascismi neri & dittature rosse. STORIA AGLIANESE DI UN SINDACO E DI UN ASSESSORE CHE SI SONO INVENTATI INFAMIE PER COPRIRE LE LORO INEFFICIENZE E L’INCAPACITÀ DI AMMINISTRARE

Abbasso il sistema marcio Palamara. Abbasso l’idea che il giudice possa agire in ogni direzione approfittando del “potere discrezionale” che spesso trapassa in abuso. Abbasso l’idea che tutto – compresa la libertà di pensiero, di parola e di critica...
leggi di più
j’accuse tra storia & ciance. LETTRE À MONSIEUR COLETT SUR L’UNITÉ DE TEMPS ET DE LIEU DANS LA PROCURE DE LA REPUBLIQUE DU SARCOPHAGE-PISTOIA

j’accuse tra storia & ciance. LETTRE À MONSIEUR COLETT SUR L’UNITÉ DE TEMPS ET DE LIEU DANS LA PROCURE DE LA REPUBLIQUE DU SARCOPHAGE-PISTOIA

Se il procuratore capo, quando si insediò, affermò che non voleva i “processi mediatici” a effetto, ci hanno pensato alcuni suoi sostituti e subordinati a ignorare perfettamente, e non pur una volta, le regole di un ordine di servizio disatteso,...
leggi di più
legalità all’infradito. BUON SABATO SANTO AL SINDACO BENESPERI E ALL’ASSESSORE AGNELLONE, AL FU COMANDANTE NESTI PROTETTO IN PROCURA E GENTILE SIGNORA BLIMUNDA (STESSO PRIVILEGIO), ALLA FRAGILE E DEBOLISSIMA PROCURA DI PISTOIA DOVE I PM SE NE IMPIPANO DEGLI ORDINI DI COLETTA. E AUGURI A TUTTE LE VITTIME DELLA “GIUSTIZIA” CHE IRRIDE LA “GENTE COMUNE”

legalità all’infradito. BUON SABATO SANTO AL SINDACO BENESPERI E ALL’ASSESSORE AGNELLONE, AL FU COMANDANTE NESTI PROTETTO IN PROCURA E GENTILE SIGNORA BLIMUNDA (STESSO PRIVILEGIO), ALLA FRAGILE E DEBOLISSIMA PROCURA DI PISTOIA DOVE I PM SE NE IMPIPANO DEGLI ORDINI DI COLETTA. E AUGURI A TUTTE LE VITTIME DELLA “GIUSTIZIA” CHE IRRIDE LA “GENTE COMUNE”

Nessun dorma né osi dire che siamo in presenza di un evidente oltraggio alla magistratura, perché dov’essa non svolge il suo compito con la prudenza e il rispetto dovuti, quando rinvia a giudizio per punto preso perché non ha letto...
leggi di più
il signore è il mio pastore 5. NELLA GIUNTA DELL’ANPI HANNO TUTTI LA PENNA IN MANO, MA NESSUNO DI LORO SA SCRIVERE. PARLA SOLO IL MAZZANTI, ANGELO CUSTODE QUASI QUOTIDIANO NEL MINESTRONE DI TVL: MA CE LO DICE O NO CHE CONTRATTI HA CON DON MANONE BARDELLI?

il signore è il mio pastore 5. NELLA GIUNTA DELL’ANPI HANNO TUTTI LA PENNA IN MANO, MA NESSUNO DI LORO SA SCRIVERE. PARLA SOLO IL MAZZANTI, ANGELO CUSTODE QUASI QUOTIDIANO NEL MINESTRONE DI TVL: MA CE LO DICE O NO CHE CONTRATTI HA CON DON MANONE BARDELLI?

Il palamarismo – a mio parere – è palpabile come il culo della famosa signora che, in duomo, per le quarant’ore, passò alla storia grazie a un fedele che glielo palpò, nella ressa, giustificandosi con la maratona quantorale delle preghiere...
leggi di più
giletti & gillette. NON È L’ARENA: «I GIORNALISTI NON SI QUERELANO, GLI SI RISPONDE!»

giletti & gillette. NON È L’ARENA: «I GIORNALISTI NON SI QUERELANO, GLI SI RISPONDE!»

  Quanto tempo servirà affinché tale principio di alto profilo etico, arrivi a sfiorare la mente dei Pm e degli operatori di polizia giudiziaria che vengono incaricati di svolgere indagini ma che, da quello che abbiamo creduto di capire, non...
leggi di più
smemorati marci. GANZO, L’AMMINISTRAZIONE DEL CAMBIAMENTO DIMENTICA IL PREMIO “MEMORIA”

smemorati marci. GANZO, L’AMMINISTRAZIONE DEL CAMBIAMENTO DIMENTICA IL PREMIO “MEMORIA”

  AGLIANA. Ci aveva provato la consigliera forzista Francesca Biagioni a mettere una toppa sull’increscioso premio “Donna di Agliana”, generosamente concesso all’iperstipendiata e abbronzatissima Lucilla Di Renzo, raccogliendo le critiche del rest...
leggi di più
come spararsi sui piedi. DISCARICA ABUSIVA DI AGLIANA. ASSOLTO L’EX COMANDANTE NESTI: AVEVA PRESENTATO UNA DENUNCIA CONTRO IGNOTI E ALLA FINE ERA FINITO LUI SOTTO INCHIESTA

come spararsi sui piedi. DISCARICA ABUSIVA DI AGLIANA. ASSOLTO L’EX COMANDANTE NESTI: AVEVA PRESENTATO UNA DENUNCIA CONTRO IGNOTI E ALLA FINE ERA FINITO LUI SOTTO INCHIESTA

  PISTOIA-AGLIANA. Si è concluso con una assoluzione per insufficienza di prove il processo a carico del fu comandante Andrea Alessandro Nesti, aperto proprio a seguito di suo esposto per omissione di atti di ufficio (dopo che il fu comandante...
leggi di più
donne letterate. LE COSE SI RACCONTANO IN DUE MODI: PER COME SONO E PER COME CHI NARRA VUOLE CHE SIANO

donne letterate. LE COSE SI RACCONTANO IN DUE MODI: PER COME SONO E PER COME CHI NARRA VUOLE CHE SIANO

«AGRUMIA, PAESE DELLA POLVERE E DEL FANGO» COSÌ LA BLIMUNDA PRESENTA AGLIANA E LA SUA GENTE   La storia gratta il fondo come una rete a strascico con qualche strappo e più di un pesce sfugge. Qualche volta s’incontra l’ectoplasma...
leggi di più
iscrizioni pompeiane & blimunde. QUANDO IL CESSO DEL FORTEGUERRI ERA “IL GIORNALE PIÙ BELLO DEL MONDO”

iscrizioni pompeiane & blimunde. QUANDO IL CESSO DEL FORTEGUERRI ERA “IL GIORNALE PIÙ BELLO DEL MONDO”

MANGIA CON LE MANI SE NON SAI ADOPERARE LE POSATE     PISTOIA-MONTANA. Il 9 dicembre scorso in blimunda’s story 3. come la santa inquisizione rispose picche a baltasar & blimunda e come lui medesimo scrisse al gran ciambellano fragai...
leggi di più
blimunda’s story 2. COME BALTASAR/ALESSANDRO ANDREA SI RIVOLSE, CON L’AIUTO DELLA BLIMUNDA, ALLA SANTA INQUISIZIONE CONTRO I DEPRECABILI SCRIBACCHINI DI “LINEA LIBERA”, MA FU IGNORATO

blimunda’s story 2. COME BALTASAR/ALESSANDRO ANDREA SI RIVOLSE, CON L’AIUTO DELLA BLIMUNDA, ALLA SANTA INQUISIZIONE CONTRO I DEPRECABILI SCRIBACCHINI DI “LINEA LIBERA”, MA FU IGNORATO

  PAROLA DEL SIGNORE PAROLA DI ‘LINEA LIBERA’ ATTO II – IL PIPPONE (attenti ai colori)     Come tutte le cose tossiche anche questa va presa a gocciole     AGLIANA. Secondo round, questo che state per leggere, della...
leggi di più
blimunda’s story 1. COME BALTASAR PERSE LA MANO SINISTRA E ALESSANDRO ANDREA IL SUO POSTO DI COMANDANTE DEI VIGILI DI AGLIANA

blimunda’s story 1. COME BALTASAR PERSE LA MANO SINISTRA E ALESSANDRO ANDREA IL SUO POSTO DI COMANDANTE DEI VIGILI DI AGLIANA

 PAROLA DEL SIGNORE PAROLA DI ‘LINEA LIBERA’ ATTO I – LA PIPPA (attenti ai colori)   AGLIANA. «C’era una volta, nella Piana pistoiese, un reame inespugnabile, chiamato il Regno dell’Aglio, il cui sovrano PaDrone, un bel giorno, dec...
leggi di più
mont-ana petting club. LETTRE À MADAME DE STAËL & C.: «O GRANDÏOSE IPAZIE, ANCHOR C’È DA CHIARIR MOLTE DISGRAZIE!»

mont-ana petting club. LETTRE À MADAME DE STAËL & C.: «O GRANDÏOSE IPAZIE, ANCHOR C’È DA CHIARIR MOLTE DISGRAZIE!»

SOTTO L’IMPETO DEL VENTO LA CANNA SI PIEGA, LA QUERCIA SI SPEZZA   MONT-ANA. A ben guardare le vicende del Mont-Ana, ho visto che mi sono rimaste in sospeso due o tre cosette legate al cosiddetto Petting Club del sindaco...
leggi di più
guerriglia urbana. L’IRRESISTIBILE AVANZATA DELL’ARMATA ROSSA DI MONTALE

guerriglia urbana. L’IRRESISTIBILE AVANZATA DELL’ARMATA ROSSA DI MONTALE

ACCOGLIENZA A SUON DI SPUTI! MA SON BUONI, NON SON BRUTI…   MONTALE. Franco Vannucci, il leghista fascista nazista razzista di Montale, sembra essere il prediletto dalle dèe del Petting Club all’interno del “Gruppo del Comune di Montale (Gruppo...
leggi di più
setteponti. «ADDIO, MIA BELLA SIGNORA»: L’IRREVERSIBILE DECLINO DELLA MONTAGNA

setteponti. «ADDIO, MIA BELLA SIGNORA»: L’IRREVERSIBILE DECLINO DELLA MONTAGNA

 LA POLITICA E LA SINISTRA HANNO MACELLATO L’APPENNINO   MONTAGNA. Bella, la fotografia che Marco Ferrari ha pubblicato su Setteponti, sulla via Porrettana. Geograficamente normale, come tante altre foto d’epoca, storicamente immensa. Setteponti ...
leggi di più
avanti c’è posto. «QUANDO IL DITO INDICA LA LUNA, LO STOLTO GUARDA IL DITO»

avanti c’è posto. «QUANDO IL DITO INDICA LA LUNA, LO STOLTO GUARDA IL DITO»

  DONNE DISTRUTTIVE D’ESTATE, DICEVA ALCEO PERCHÈ, IN TARDO AUTUNNO COSTRUISCONO?   L’ARTICOLO montale, guys and dolls. franco vannucci e i «populisti massacrati dai piddì ben educati» come era prevedibile ha sortito il suo effetto: c’è stata ...
leggi di più
agliana-sperperi. LE POLIZZE PAGATE SULLE SPALLE DEI CITTADINI

agliana-sperperi. LE POLIZZE PAGATE SULLE SPALLE DEI CITTADINI

AGLIANA. Siamo ancora in attesa che il segretario generale Donatella D’Amico si pronunci sulle responsabilità circa i fatti di cui alle interrogazioni dell’opposizione, quella del binomio Luca Benesperi e Fabrizio Baroncelli, ed ecco che ne esce un’...
leggi di più
malagestio. ECCO UNA RIMOZIONE DI VEICOLO CON DANNO ERARIALE?

malagestio. ECCO UNA RIMOZIONE DI VEICOLO CON DANNO ERARIALE?

AGLIANA. Come abbiamo già detto, tutti i nodi vengono al pettine e purtroppo vi proponiamo l’inizio – almeno a noi pare tale – di un nuovo contenzioso tra un’altra officina di “depositeria e custodia” di veicoli di Quarrata e il...
leggi di più
conflitto d’interessi? NESTI, MAGNANENSI E 33MILA EURO DI PUBBLICITÀ A  TVL

conflitto d’interessi? NESTI, MAGNANENSI E 33MILA EURO DI PUBBLICITÀ A TVL

AGLIANA. La nuova “giunta macedonia” di Mangoni ci fa sapere che il suo lavoro è duro, molto duro. Noi ci crediamo, ma viene da chiedersi quanto sarà duro e pesante quello della prossima amministrazione che avrà sicuramente l’onere di “aprire...
leggi di più
lo spazio. “ZENOBIA, L’ULTIMA REGINA D’ORIENTE” DI LORENZO BRACCESI

lo spazio. “ZENOBIA, L’ULTIMA REGINA D’ORIENTE” DI LORENZO BRACCESI

PISTOIA. Giovedì 1 febbraio alle ore 18, presso Lo Spazio di via dell’ospizio, Lorenzo Braccesi presenta il libro Zenobia l’ultima regina d’Oriente. L’assedio di Palmira e lo scontro con Roma (Salerno editrice, 2017, p.200, euro 13,00). L’autore dia...
leggi di più
lo spazio. STORIA DI AMICIZIA, SOPRAVVIVENZA E SCOPERTA

lo spazio. STORIA DI AMICIZIA, SOPRAVVIVENZA E SCOPERTA

PISTOIA. Sabato 11 Novembre ore 18.00, presso Lo Spazio di via dell’ospizio, verrà presentato il nuovo romanzo di Michele Cocchi, La casa dei bambini (Fandango, 2017, p. 261, euro 15,00). Insieme all’autore, interverranno Milva Maria Cappellini e Giovanni...
leggi di più