emergenza ungulati. A PISTOIA ARRIVA LA GUARDIA VENATORIA DELLA CIA AGRICOLTORI ITALIANO

emergenza ungulati. A PISTOIA ARRIVA LA GUARDIA VENATORIA DELLA CIA AGRICOLTORI ITALIANO

PISTOIA. Consegnate a Pistoia le prime pettorine per gli interventi di controllo della Guardia Venatoria Volontaria della Cia Toscana Centro. La nuova – e prima per quest’area – guardia volontaria targata Cia è Federico Innocenti di Lamporecchio (Pt), che ha...
Leggi di più
commemorazione defunti. CIA TOSCANA CENTRO FA IL PUNTO SUL MERCATO FLORICOLO

commemorazione defunti. CIA TOSCANA CENTRO FA IL PUNTO SUL MERCATO FLORICOLO

PISTOIA—PESCIA. Fiori di qualità, prezzi in linea con il 2018 ed una produzione in lieve flessione (-5%) rispetto ad un anno fa. A fare il punto sul mercato floricolo in vista del commemorazione dei defunti del 2 novembre è la...
Leggi di più
A PONTELUNGO LA FESTA DI POSSIBILE PISTOIA

A PONTELUNGO LA FESTA DI POSSIBILE PISTOIA

PISTOIA. Dalla sera del 26 settembre al pomeriggio del 29, nel salone al primo piano del circolo Arci di Pontelungo si terrà la festa di Possibile dal titolo Pistoia Possibile For Future. La serata di apertura della festa, il 26...
Leggi di più
PISTOIA POSSIBILE FOR FUTURE, QUATTRO GIORNATE DI FESTA AL CIRCOLO ARCI DI PONTELUNGO

PISTOIA POSSIBILE FOR FUTURE, QUATTRO GIORNATE DI FESTA AL CIRCOLO ARCI DI PONTELUNGO

PISTOIA. Dalla sera del 26 Settembre al pomeriggio del 29, nello spazio retrostante al Circolo Arci di Pontelungo, si terrà la festa di Possibile Pistoia, dal titolo Pistoia Possibile For Future. Ecco il programma ragionato delle serate. Il 26 Settembre,...
Leggi di più
CIA, IL 2019 CATASTROFICO PER IL MIELE IN ARRIVO FINANZIAMENTI A TASSO ZERO PER GLI APICOLTORI

CIA, IL 2019 CATASTROFICO PER IL MIELE IN ARRIVO FINANZIAMENTI A TASSO ZERO PER GLI APICOLTORI

FIRENZE. «Con un crollo della produzione di miele attorno all’80%, il 2019 è un anno catastrofico per gli apicoltori del nostro Paese, il peggiore di sempre. E molti rischiano di cessare l’attività se non arrivano aiuti. Ben vengano dunque questi...
Leggi di più
È NATA UNA NUOVA ASSOCIAZIONE NAZIONALE DEDICATA AL SETTORE DEL FLOROVIVAISMO E ALLA FILIERA DEL VERDE

È NATA UNA NUOVA ASSOCIAZIONE NAZIONALE DEDICATA AL SETTORE DEL FLOROVIVAISMO E ALLA FILIERA DEL VERDE

PISTOIA. L’associazione, denominata Florovivaisti Italiani, è stata costituita il 26 febbraio a Roma nella sede centrale di Cia-Agricoltori Italiani ed è aperta ai florovivaisti di tutto il Paese, dai produttori di fiori e piante in vaso ai vivaisti, a com...
Leggi di più
ORLANDINI (CIA): «NIENTE SPARATE, SOLO QUESTIONI CONCRETE»

ORLANDINI (CIA): «NIENTE SPARATE, SOLO QUESTIONI CONCRETE»

PESCIA.« Siamo soddisfatti che la nostra presa di posizione contro la Tari sulle serre di produzione abbia spinto il sindaco Giurlani ad affermare apertamente, a sua volta, un no netto su tale imposta, che affosserebbe la floricoltura pesciatina. E siamo,...
Leggi di più
massa e cozzile. IL LUPO È VICINO, BUONE PRATICHE PER UNA PROFICUQ CONVIVENZA

massa e cozzile. IL LUPO È VICINO, BUONE PRATICHE PER UNA PROFICUQ CONVIVENZA

MASSA E COZZILE. “Il lupo è vicino, buone pratiche per una proficua convivenza” è il titolo di un incontro pubblico di informazione dei cittadini che si terrà venerdì 5 ottobre alle ore 21.00, presso il Circolo Arci di Margine Coperta....
Leggi di più
cia toscana centro. IL DISTRETTO NON STA AFFATTO BENE. CI VUOLE UN TAVOLO DI CRISI CON LA REGIONE

cia toscana centro. IL DISTRETTO NON STA AFFATTO BENE. CI VUOLE UN TAVOLO DI CRISI CON LA REGIONE

PISTOIA. Nonostante i dati leggermente positivi relativi alle esportazioni delle aziende vivaistiche pistoiesi nel 2017 e nel 1° semestre del 2018, diffusi nei giorni scorsi alla “Serata del vivaismo” dalla Cassa di Risparmio di Pistoia e della Lucchesia,...
Leggi di più
CIA TOSCANA CENTRO LANCIA UNA RETE PER L’AGRICOLTURA SOCIALE

CIA TOSCANA CENTRO LANCIA UNA RETE PER L’AGRICOLTURA SOCIALE

PISTOIA. Creare un coordinamento permanente: una Rete di aziende agricole, cooperative sociali, servizi pubblici e associazioni che costituiscano il punto di riferimento per la promozione, lo sviluppo e la realizzazione di progetti di agricoltura sociale nelle...
Leggi di più
vivai bruschi. CIA TOSCANA CENTRO RISPONDE AL SEGRETARIO DI FLAI CGIL BACCANELLI

vivai bruschi. CIA TOSCANA CENTRO RISPONDE AL SEGRETARIO DI FLAI CGIL BACCANELLI

PISTOIA. Il presidente di Cia – Agricoltori Italiani Toscana Centro, Sandro Orlandini, replica alle dichiarazioni di oggi alla stampa del nuovo segretario provinciale di Flail Cgil, Francesco Baccanelli — che è intervenuto per difendere l’accordo del 2...
Leggi di più
agricoltura. SANDRO ORLANDINI, NEO PRESIDENTE DI CIA TOSCANA CENTRO

agricoltura. SANDRO ORLANDINI, NEO PRESIDENTE DI CIA TOSCANA CENTRO

CAMPI BISENZIO. Un soggetto di rappresentanza agricola con oltre 4500 soci che ha un bacino di potenziale utenza agricola molto grande sia per numero di aziende sia per livelli di fatturato e la quota più alta, fra le articolazioni territoriali...
Leggi di più
vicenda bruschi. CIA APRE IL CONFRONTO CON LE ISTITUZIONI

vicenda bruschi. CIA APRE IL CONFRONTO CON LE ISTITUZIONI

PISTOIA. «Sulla vicenda Bruschi la principale notizia di ieri (martedì 12 dicembre, ndr) è la non-notizia che dopo più di un anno non è ancora arrivata la sua proposta ai creditori nella procedura da sovraindebitamento. Riguardo invece alla questione ...
Leggi di più
caso bruschi. CIA PISTOIA INCONTRA I VIVAISTI

caso bruschi. CIA PISTOIA INCONTRA I VIVAISTI

PISTOIA. La Confederazione italiana agricoltori Pistoia, in collaborazione con il Comitato creditori Sandro Bruschi, organizza martedì 12 dicembre, alle ore 21, a Chiazzano (Pistoia), presso il bar Lo.Ri in via Provinciale Pratese 433, una riunione aperta del...
Leggi di più
cia pistoia. “SÌ AL CONFRONTO SU VIVAISMO E COESIONE MA TUTELEREMO LE PICCOLE AZIENDE“

cia pistoia. “SÌ AL CONFRONTO SU VIVAISMO E COESIONE MA TUTELEREMO LE PICCOLE AZIENDE“

PISTOIA. «Buon lavoro al neo collega Fabrizio Tesi! Annuncio subito che Cia Agricoltori Italiani Pistoia è aperta a confrontarsi su tutto e in particolare sulle questioni più delicate del vivaismo, su cui lui è molto competente in quanto titolare di...
Leggi di più
No Image

pistoia. MASSIMO DAMIANI, NUOVO PRESIDENTE DELL’ATC N.11

PISTOIA. Massimo Damiani, assessore comunale ai lavori pubblici, ambiente, centri storici, arredo urbano al comune di Massa e Cozzile è il nuovo presidente dell’Atc n. 11 di Pistoia, il comitato di Gestione Ambito Territoriale di Caccia che ha tra i...
Leggi di più
cia pistoia. RIFONDIAMO L’AMBITO TERRITORIALE DI CACCIA PISTOIESE!

cia pistoia. RIFONDIAMO L’AMBITO TERRITORIALE DI CACCIA PISTOIESE!

PISTOIA. «La fase di impasse in cui versa attualmente l’Ambito territoriale di caccia di Pistoia ha varie motivazioni strutturali, ma è senz’altro iniziata quando, durante una riunione del Comitato di gestione dell’Atc, un rappresentante di Federcaccia...
Leggi di più
cia pistoia. PORTE APERTE ALL’OLIVICOLTURA SENZA PRODOTTI CHIMICI

cia pistoia. PORTE APERTE ALL’OLIVICOLTURA SENZA PRODOTTI CHIMICI

PESCIA-PISTOIA. Esempi di tecniche di coltivazione e difesa degli olivi basate su miscele di microrganismi antagonisti dei patogeni, zeoliti (fra cui in particolare la chabasite) ed estratti vegetali. Substrati alternativi realizzati con compost verdi e misti,...
Leggi di più
LE NUOVE TECNICHE DI COLTIVAZIONE E DIFESA DEGLI OLIVI

LE NUOVE TECNICHE DI COLTIVAZIONE E DIFESA DEGLI OLIVI

PESCIA. Un’occasione per approfondire e aggiornarsi gratuitamente sulle ultime tecniche e protocolli non convenzionali di coltivazione e protezione degli olivi con uno dei massimi esperti in materia. Con la possibilità, per gli agronomi e periti agrari che ...
Leggi di più
LA CIA OSPITA IL “SO.FI” PER LA DIFFUSIONE DELL’AGRICOLTURA SOCIALE

LA CIA OSPITA IL “SO.FI” PER LA DIFFUSIONE DELL’AGRICOLTURA SOCIALE

MASSA E COZZILE. Il presidente della Società della salute della Valdinievole Pier Luigi Galligani, il direttore regionale di Cia – Agricoltori Italiani Toscana Giordano Pascucci e il presidente di Cia Pistoia Sandro Orlandini interverranno lunedì 10 aprile...
Leggi di più
pistoia. CARTA DEI VALORI DEL VIVAISMO, SODDISFATTA LA CIA

pistoia. CARTA DEI VALORI DEL VIVAISMO, SODDISFATTA LA CIA

PISTOIA. «È stata una riunione del Distretto vivaistico ornamentale con forti contrasti fra luci e ombre. Da una parte infatti è stato affermato definitivamente dal presidente Mati il fallimento del tentativo di una cordata di importanti imprese del territo...
Leggi di più
cia-mefit. «SENZA L’INTESA CON LA REGIONE LA CHIUSURA DEL MERCATO ERA CERTA»

cia-mefit. «SENZA L’INTESA CON LA REGIONE LA CHIUSURA DEL MERCATO ERA CERTA»

PISTOIA-PESCIA. Il presidente della Confederazione italiana agricoltori di Pistoia Sandro Orlandini replica, limitandosi ai temi florovivaistici che gli competono, alle critiche all’accordo firmato nei giorni scorsi fra comune di Pescia, Regione Toscana e as...
Leggi di più
mefit. «STOP ALLE POLEMICHE, ULTIMA OCCASIONE PER SALVARE IL MERCATO»

mefit. «STOP ALLE POLEMICHE, ULTIMA OCCASIONE PER SALVARE IL MERCATO»

PESCIA. «Lungi da noi sostituire il comune di Pescia nella spiegazione delle scelte fatte in merito alla questione dell’immobile del Mercato dei fiori della Toscana a partire dal dicembre 2015, quando in una affollata e tempestosa riunione degli operatori d...
Leggi di più
cia. CONSORZIO DI BONIFICA, AZZERATI GLI AUMENTI AI FLOROVIVAISTI

cia. CONSORZIO DI BONIFICA, AZZERATI GLI AUMENTI AI FLOROVIVAISTI

PISTOIA. «Noi di Cia Pistoia abbiamo scelto il profilo basso sulla vicenda del piano di classifica del Consorzio 4 che in estate aveva sollevato polemiche per gli aggravi che avrebbe comportato per le aziende florovivaistiche della Valdinievole, anche perché...
Leggi di più
pistoia. ORLANDINI (CIA): «SOSPENDERE I DIVIETI DI FUOCHI AGLI OLIVICOLTORI NELLA FASE POST-RACCOLTA»

pistoia. ORLANDINI (CIA): «SOSPENDERE I DIVIETI DI FUOCHI AGLI OLIVICOLTORI NELLA FASE POST-RACCOLTA»

PISTOIA. «La battaglia per il contenimento delle polveri sottili è sacrosanta, ma si può e si deve portare avanti senza mettere in crisi uno dei settori più importanti dell’agricoltura toscana, sia dal punto di vista economico che d’immagine nel mondo,...
Leggi di più
bruschi-tesi group. ORLANDINI (CIA): «NON CERCHIAMO POLEMICHE MA SOLO DI AIUTARE I CREDITORI»

bruschi-tesi group. ORLANDINI (CIA): «NON CERCHIAMO POLEMICHE MA SOLO DI AIUTARE I CREDITORI»

PISTOIA. «La Confederazione italiana agricoltori di Pistoia non ha accusato Tesi Group di essere responsabile della crisi di Bruschi, né di altre colpe, limitandosi per ora ad esprimere l’allarme per le conseguenze dell’accordo ipotizzate dai creditori, ...
Leggi di più
bruschi-tesi. CIA: «SODDISFATTI PER L’APERTURA DI COLDIRETTI AL DIALOGO CON I CREDITORI»

bruschi-tesi. CIA: «SODDISFATTI PER L’APERTURA DI COLDIRETTI AL DIALOGO CON I CREDITORI»

PISTOIA. « Considero l’apertura di Coldiretti Pistoia al dialogo con i creditori di Bruschi in merito ai contenuti effettivi dell’accordo Bruschi – Tesi e ai possibili rimedi per i creditori un premio agli sforzi in primo luogo del comitato vivaisti...
Leggi di più
pistoia. CIA: «CASO BRUSCHI, SIAMO I SOLI A DIFENDERE I CREDITORI»

pistoia. CIA: «CASO BRUSCHI, SIAMO I SOLI A DIFENDERE I CREDITORI»

PISTOIA. Come Cia Pistoia siamo aperti ad aiutare tutti i fornitori che vantano crediti con il vivaio Sandro Bruschi che avessero bisogno di essere tutelati, anche perché per ora siamo l’unica associazione di categoria disponibile ad interessarsi della dram...
Leggi di più
cia-pistoia. «L’ACCORDO BRUSCHI-TESI METTE IN DIFFICOLTÀ 35 AZIENDE CREDITRICI?»

cia-pistoia. «L’ACCORDO BRUSCHI-TESI METTE IN DIFFICOLTÀ 35 AZIENDE CREDITRICI?»

PISTOIA. L’accordo fra Vivai Sandro Bruschi e Giorgio Tesi Group, che dovrebbe comportare il salvataggio di 42 lavoratori del vivaio Bruschi, rischia però di mettere in gravi difficoltà una serie di 35 imprese vivaistiche aderenti alla Confederazione itali...
Leggi di più
CIA IN SOCCORSO DEGLI OLIVICOLTORI

CIA IN SOCCORSO DEGLI OLIVICOLTORI

PISTOIA. La Cia Pistoia scende in campo a sostegno degli olivicoltori del proprio territorio, messi in difficoltà da cali produttivi dovuti alla mosca olearia, prezzi bassi di prodotti concorrenti, spesso esteri e di qualità inferiore non percepita dai consu...
Leggi di più
referendum. PISTOIA DICE SÌ

referendum. PISTOIA DICE SÌ

PISTOIA. Da più di trent’anni l’Italia tenta di modificare la propria Carta costituzionale e migliorare il funzionamento delle proprie Istituzioni, dalla “commissione Bozzi” del 1983, passando per la “commissione De Mita-Iotti” del 1992, fino al p...
Leggi di più