chétati, prèmiera! VIVA LA LINGUA DE-GENERE

chétati, prèmiera! VIVA LA LINGUA DE-GENERE

SE NON SBAGLIO, mi sembra di aver sentito che sul mio precedente intervento sono scoppiate (sotterranee) varie polemiche: del resto noi siamo venuti per dividere e non per unire. Di vicini-vicini bastano in assoluto i politicamente corretti che son fin troppi...
leggi di più