TEMPI DURI PER TROTE E SALMONIDI

Salmonidi
Salmonidi

PISTOIA. Prende il via domenica 22 febbraio 2015 la stagione di pesca alla trota e ai salmonidi, attività che sarà consentita fino al 4 ottobre su tutti i corsi d’acqua pubblici provinciali classificati.

Anche quest’anno, a seguito del piano ittico provinciale approvato a novembre 2013, la Provincia ha prodotto del materiale utile per il pescatore: un vademecum con integrata tutta la normativa vigente: la legge regionale n. 7/05, il suo regolamento di attuazione (Dpgr 54/R/05) e le novità introdotte dal piano Ittico provinciale; una carta della Provincia, dove è possibile individuare le acque classificate a salmonidi e a ciprinidi, le area a divieto di pesca (zone di protezione) e le zone a regolamento specifico. Il materiale è già disponibile online sul sito della Provincia, nella sezione Caccia e Pesca della homepage: http://www.provincia.pistoia.it/CACCIA_PESCA/el_Pesca.asp.

Sarà data comunicazione ai Comuni, alle Associazioni Piscatorie e in altri contesti di ritrovo e incontro del mondo della pesca. La Provincia informa inoltre che è stato completato il ripopolamento di trote fario, con l’immissione di esemplari a misura nei seguenti corsi d’acqua: Reno, Bimestre, Maresca e Bardalone.

Questa operazione è andata a integrare i rilasci di esemplari giovani, già immessi nelle parti più alte dei corsi d’acqua durante l’ estate 2014, grazie al prezioso contributo di volontari assistiti dalla

Polizia provinciale, al fine di garantire un buon livello di partenza per la soddisfazione dei pescatori

che praticano l’apertura. Per informazioni è possibile rivolgersi all’ufficio Pesca della Provincia di Pistoia (telefono: 0573/974688 – 974660)

[ripaoni – provincia pt]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento