tennis casalguidi. AVVISI DI GARANZIA A SINDACO E GIUNTA

Il palazzo municipale di Serravalle capoluogo
Il palazzo municipale di Serravalle capoluogo

SERRAVALLE. Il Sindaco e la Giunta informano di aver ricevuto dalla Procura un avviso di conclusione delle indagini preliminari, secondo quanto previsto dall’articolo 415 bis del c.p.p., in merito alla vicenda campi da tennis di Casalguidi.

Viene contestata l’adozione di una delibera al di fuori delle competenze del consiglio comunale, atta a favorire la società Tennis Club di Casalguidi e, conseguentemente, procurando un danno al Comune.

Il Sindaco resta fiducioso per una conclusione rapida e positiva della vicenda, rammentando, a tal proposito, che sulla stessa questione si era già pronunciata la magistratura contabile, archiviando la pratica.

Eugenio Patrizio Mungai
Eugenio Patrizio Mungai

A darne notizia è la stessa amministrazione comunale tramite l’ufficio stampa.

La vicenda riguarda il project financing con il quale il Comune ha concesso (con una proroga) la gestione dei campi da tennis nella zona sportiva di Casalguidi alla società Tennis club Casalguidi Onlus per una durata di dieci anni.

Tale convenzione come noto è stata rinnovata, con l’aggiunta di alcune condizioni che imponevano al Tennis Club di eseguire dei lavori di manutenzione che poi hanno subito ritardi.

La delibera in sostanza concedeva alla società una proroga dei tempi per eseguire quanto previsto dalla convezione.

Nel corso della seduta si espressero a favore tutti i consiglieri di maggioranza presenti, escluso il consigliere Gianfilippo Catalano che era assente con Ermano Bolognini, il resto di Serravalle Futura uscì dall’aula e l’astensione delle altre opposizioni.

Su tale vicenda il 31 luglio 2013 il gruppo consiliare “Serravalle Futura” aveva presentato un esposto alla Corte dei Conti, da essa poi archiviato.

SERRAVALLE: «VOGLIA CODESTA PROCURA VERIFICARE…»

TENNIS CASALGUIDI: CHIUSO IL CAPITOLO CORTE DEI CONTI, RESTA QUELLO PENALE

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento