TERME DI MONTECATINI, NO ALLA LOGICA DELLO SCONTRO ISTITUZIONALE

Terme di Montecatini
Terme di Montecatini

MONTECATINI. Per la seconda volta in pochi giorni siamo costretti a leggere dichiarazioni o atti istituzionali proposti dall’assessore Nocentini che ci lasciano sconcertati e amareggiati per i termini ed i toni utilizzati.

A questo punto ci chiediamo se, scegliendo questa strada, l’assessore non voglia innescare ad ogni costo una pericolosa dinamica di scontro istituzionale con la città di Montecatini ed i suoi amministratori.

Questo sarebbe uno scenario assolutamente negativo e da scongiurare, al quale il Comune non vuole certamente partecipare, convinto che sarebbe davvero quanto di più deleterio per il futuro del settore termale.

A questo punto, però, chiediamo al Presidente Rossi di seguire in prima persona la situazione delle Terme di Montecatini, senza delegarla ad alcuno, perché ci troviamo ad uno snodo fondamentale e non bisogna aggiungere ulteriori problemi a quelli già presenti, come purtroppo si sta facendo in questo momento.

Al Presidente Rossi chiediamo in particolare di prendere personalmente in carico l’attuazione del protocollo di intesa che sarà sottoscritto il prossimo 16 febbraio, affinché gli impegni presi vengano portati a compimento senza tentennamenti e con il giusto equilibrio, necessario nell’attuale delicata situazione.

Marco Niccolai – Segretario Provinciale Pd Pistoia
Franco Pazzaglini –
Segretario Comunale Pd Montecatini

 

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento