terremoto. ARTISTI E BAND PER “ROCKAMATRICE”

Il manifesto dell'evento
Il manifesto dell’evento

PISTOIA. [a.b.] Santomato Live dopo gli ultimi eventi che hanno duramente colpito il nostro paese – il terremoto che ha devastato alcuni paesi dell’Italia centrale tra cui Amatrice, diventato il paese simbolo del sisma – ha deciso di organizzare, in tempi record, due eventi che rappresentano l’apertura speciale, prima della partenza ufficiale della settima stagione live, prevista per il 7 ottobre prossimo.

Venerdì 9 e sabato 10 settembre Santomato Live con il patrocinio del comune di Pistoia ed in collaborazione con il circolo Arci Santomato, ha organizzato la manifestazione Rockamatrice-Music & food, una maratona musicale di solidarietà dove, tra concerti e buona cucina, saranno raccolti fondi per aiutare le zone colpite dal sisma.

Tutto il ricavato sarà completamente devoluto: lo staff stesso del Santomato Live  si è preso l’impegno di consegnare personalmente tutto quello che verrà raccolto in queste due serate e in altre occasioni che verranno organizzate nel mese corrente e nei successivi, per garantire una giusta destinazione.

“Guardando le immagini che passavano in televisione con tutti i danni causati dal terremoto – ha detto il direttore artistico di Santomato Live Tony De Angelis – è scattata la voglia di fare qualcosa per quelle famiglie che hanno perso tutto.

“Così abbiamo lanciato sul social un messaggio per ufficializzare la volontà di riunire tante band per organizzare questo evento. La risposta non si è fatta attendere e tantissime band ma anche artisti toscani in modo straordinario hanno aderito all’appello lanciato”.

Tony De Angelis
Tony De Angelis

Tra le molte richieste di partecipazione sono state inserite nel cartellone di Rockamatrice i seguenti gruppi e singoli: Cecco & Cipo, Rick Hutton Band, i tributi ufficiali dei Queen, Killer Queen e Negramaro Tribute Band, Adamo Paoletti de La Combriccola del Blasco, Alessandro Canino, Aleandro Baldi, i pistoiesi Blues & Jetta e Better Place, Sax Appela, poi il tributo a Gianna Nannini, i Bomba all’Hotel ed ancora, La Banda del Cencio’s , i Drones-Muse Tribute Band, Killers-Iron Maiden Tribute, No Remorse, Hayena, Violentor, Pig Pink Floyd Tribute e tanti altri ancora.

Santomato Live – continua Tony De Angelis – vi esorta a partecipare per raccogliere più fondi possibili, partendo dalla ricca cena che verrà preparata dai volontari del circolo Arci ed in contemporanea nello spazio consueto del Santomato Live ci sarà la buona musica dal vivo, per tutti i gusti. La macchina della solidarietà è già partita: sono già in vendita tra l’altro le magliette di Rockamatrice che potranno essere acquistate durante i concerti”.

Nelle due serate è prevista una ricca amatricena a buffet con scelta di primi, pizze, schiacciate, affettati, crostini, torte salate, verdure e molto altro. Ingresso con cena a 18 euro e ingresso con drink card a 10 euro. Dalle 22 in poi saranno distribuiti anche i bomboloni caldi.

Per prenotazioni: 333 4657051 oppure 0573 479957. Santomato Live si trova in via Montalese, 25/A  presso il circolo Arci – www.santomatolive.ithttps://www.facebook.com/santomato.live/.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento