terremoto. BARDELLI (FDI-AN): «CHE ASPETTA IL COMUNE AD ATTIVARSI?»

Per gli aiuti istituzionali a favore delle popolazioni colpite
Amatrice. La devastazione
Amatrice. La devastazione

SERRAVALLE. In qualità di Consigliere Comunale del Comune di Serravalle desidero esprimere la mia più sentita vicinanza e solidarietà a tutte le persone che a causa del forte terremoto verificatosi nel Centro-Italia sono afflitte per la perdita improvvisa della casa, dei beni materiali e degli affetti più cari.

Nel contempo in assenza di comunicazioni ufficiali auspico che l’amministrazione comunale – se non lo avesse già fatto – si attivi al più presto per aderire alla richiesta di aiuti materiali e di personale pervenuta da parte dei Comuni più colpiti dal sisma, nelle forme e modalità ritenute più opportune dalle competenti autorità nazionali.

Invito altresì il Comune a fornire debita e adeguata informazione circa l’organizzazione degli interventi a tutta la cittadinanza sul sito istituzionale dell’ente.

Elena Bardelli
Consigliere Comunale Fdi-An

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

2 thoughts on “terremoto. BARDELLI (FDI-AN): «CHE ASPETTA IL COMUNE AD ATTIVARSI?»

  1. Cosa possono fare , le festicciole le organizzano altri, DP l’unico assessore che svolge bene le sue competenze, sempre affabile con le persone, pronto ad confortare verso il povero cittadino, è l’assessore SPINELLI UOMO DI PUNTA DI SELEN , DETTO, FRA GIUSEPPINO DA SAN . BARONTO..!!!

Lascia un commento