“TI RACCONTO UNA CANZONE”, UN NUOVO PROGRAMMA TV PER RICCARDO FAGIOLI

Sabato 6 marzo alle ore 20.00 su TVL inizia il programma “Ti racconto una canzone una piccola di curiosità su melodie note e meno note”

Riccardo Fagioli

PISTOIA. Dopo il successo della trasmissione “Storie di parole” una pillola giornaliera in cui Riccardo Fagioli spiega l’etimologia, il significato e alcune curiosità su una parola diversa in ogni puntata, ecco che sabato 6 marzo inizierà e proseguirà per tutti i sabati “Ti racconto una canzone”.

“Ti racconto una canzone” occuperà, nel giorno di sabato lo spazio che normalmente ha “Storie di parole” andando quindi a completare in quella data l’Almanacco del canale 11 della televisione toscana.

In cosa consisterà però questa nuova trasmissione che andrà in onda tutti i sabati su TVL?

Il contenuto è semplice e accattivante all’unisono. Quanti di noi sanno che la famosissima “Lions sleep tonight” non è una canzone statunitense portata al successo dai “Tokens” e firmata da “Peretti, Creatore, Weiss”, ma un ritmo tribale sudafricano figlio di un’antica leggenda trasformata in melodia da un tale Solom Linda? Q

uanti sono a conoscenza che “Moon river” fu scritta appositamente da Henry Mancini sulle tonalità vocali di Audrey Hepburn e che nel testo l’autore Johnny Mercer racconta della propria infanzia a Savannah e cita Huckleberry Finn? Quanti ricordano la strampalata “Vademecum tango” di Franco Nebbia che divenne il tormentone musicale di uno dei più popolari degli anni ‘60 “L’amico del giaguaro”?

In definitiva ogni sabato Riccardo Fagioli in “Ti racconto una canzone” andrà a scandagliare le curiosità e gli aneddoti che si nascondono dietro canzoni molto note ed altre semplicemente curiose. La trasmissione inizierà con un accenno all’ascolto del pezzo musicale, avrà al proprio centro la narrazione relativa alle curiosità che accompagnano la composizione o la pubblicizzazione di questa melodia e il tutto si concluderà con l’ascolto dello stesso.

Nel primo ciclo di trasmissioni che andranno in onda tutti i sabato sera alle 20.00 (circa) su TVL, un’ora più tardi su TVL+1 (canale 677) e prima del telegiornale della sera sempre sui canali 11 e 677, si parlerà e ascolteranno “Summertime”, “Can’t help falling in love”, “Al di là”, “Penny lane”, “Raiumundo l’oriundo” e molte altre canzoni più o meno celebri che hanno scritto pagine importanti nella storia di molte persone.

Lo spirito di questa nuova pillola, esattamente come accade per “Storie di parole”, è di incuriosire, far nascere il desiderio di approfondire e risvegliare il desiderio di conoscere qualcosa in più relativamente a cose di cui si pensa di sapere non proprio tutto, ma molto.

Ricapitolando dal lunedì al venerdì a completare rimarrà la trasmissione “Storie di parole”, mentre al sabato questo spazio sarà occupato da “Ti racconto una canzone”.

In definitiva anche le stesse canzoni altro non sono se non, molto spesso, l’unione di melodia e testo e ciascuna di queste due parti dona ad esse dignità e successo.

[culturidea]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email